Rai2, stasera torna Restart

Il rischio della quarta ondata di Covid e dalle relative ripercussioni economiche in apertura di “Restart-L’Italia ricomincia da te” in onda, alle 23.30 su Rai2, con Annalisa Bruchi (nella foto).  Si potrà arginare la pandemia con la terza dose al quinto mese e con il ricorso al Super Green Pass riservato a vaccinati e guariti? La vaccinazione obbligatoria è un’ipotesi come chiedono sindacati e Confindustria? Ne parlano il presidente del Veneto Luca Zaia e Francesco Vaia, direttore sanitario dello Spallanzani di Roma, con un focus sulla vaccinazione per i bambini dai 5 agli 11 anni alla vigilia della sua approvazione da parte dell’Ema, l’Agenzia europea del farmaco.
Importante anche il tema del lavoro e delle delocalizzazioni, con un approfondimento sulle aziende italiane in Romania e sui tanti giovani costretti a guardare al mercato del lavoro estero. Ne discutono Luigi Marattin (Italia Viva) presidente della Commissione Finanze della Camera, l’imprenditore bresciano Marco Bonometti, presidente e ad di Omr, e Stefano Zurlo, de “Il Giornale” che fanno il punto sulla ripresa e sul taglio, previsto dalla Manovra 2022, della tassazione alle aziende. Alla lavagna del programma il commercialista Gianluca Timpone mette a confronto i diversi regimi fiscali nell’Unione Europea.
Nella sua rubrica “Romanzo Quirinale” l’editorialista del Corriere della Sera Aldo Cazzullo continua a decifrare le mosse della politica in vista dell’elezione del Presidente della Repubblica mentre, nella sua “Agenda economica” della settimana che verrà, il direttore dell’Agi Mario Sechi anticipa gli appuntamenti strategici italiani e internazionali.  

Tag:annalisa bruchi, RAI2, restart

Posting....
Exit mobile version