Gessica Notaro: sono una miracolata

“Io sono viva, sono una miracolata e questo video ne è la testimonianza. Chiedo a tutte voi donne che mi seguite: Vogliatevi bene! Amatevi! Perché la vita è una sola.. e deve essere vissuta con rispetto, amore vero e dignità”. È il messaggio affidato ai canali social da Gessica Notaro, la showgirl già finalista a Miss Italia, vittima, nel gennaio 2017 a Rimini, di un’aggressione con acido al volto, per la quale è stato condannato (fino al giudizio di appello e in attesa della pronuncia della Cassazione) il suo ex fidanzato, Edson Tavares, 32enne di origine capoverdiana. Gessica Notaro, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ha pubblicato un video su Facebook che racconta in pochi minuti e senza filtri le tappe principali della sua vicenda: le operazioni subite all’occhio, i ricoveri in ospedale, il volto tumefatto. Ma anche la ‘rinascita’ e il ‘coraggio’ con le prime apparizioni televisive post-aggressione, e il desiderio di rimettersi in gioco e di riappropriarsi delle passioni di sempre, come il canto e il ballo. Una storia, quella di Gessica, che ha avuto eco anche oltre i confini nazionali e che ha moltiplicato l’impegno della 30enne riminese contro le violenze di genere.
 “Ci siamo. Finalmente è arrivato il momento di mostrarvi tutto. Senza filtri, senza timore. Sono passati quasi 4 anni da quel giorno”, scrive Gessica Notaro, “e proprio in questo periodo stavo ultimando il mio disco ‘Gracias La Vida’ .. poco dopo.. il buio totale. Sono riuscita a terminare la registrazione e pubblicare il disco solo mesi dopo l’aggressione, senza però farne il videoclip, per ovvie ragioni. Ero visibilmente distrutta. Fisicamente e psicologicamente. Poi ho capito che nulla succede per caso, che quella canzone, che rappresenta un vero e proprio inno alla vita, non era arrivata per caso. Anzi, è arrivata nel momento giusto. Perché mai come da quel 10 gennaio – continua la 30enne di Rimini – avrei potuto imparare che la vita va ringraziata ogni giorno per ciò che ci da e non accusata per ciò che ci toglie”. Le immagini del video “sono molto forti, lo so, ma penso che quest’ultime come nient’altro possano fungere da monito per il prossimo 25 novembre, giornata mondiale per la lotta contro la violenza sulle donne”, conclude la showgirl.

Tag:apparizioni, Gessica Notaro, miss italia, showgirl, vicenda

Posting....
Exit mobile version