Madonna dona 100mila mascherine ai carcerati americani

Madonna ha donato 100mila mascherine contro il Coronavirus alle persone chiuse in carcere in America.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è madonna.jpg

Madonna ha donato migliaia di mascherine ai carcerati! La popstar italo-americana, tra le personalità del mondo dello spettacolo che più si sono mosse in questi giorni per dare il proprio contributo nella lotta al Coronavirus, stavolta ha pensato alle persone che già erano private in precedenza della loro libertà. La cantante ha quindi pensato di donare 100mila mascherine ai carcerati americani per evitare l’espandersi del contagio in luoghi così difficili da controllare.

Lady Ciccone ha preso a cuore l’emergenza Coronavirus e ha deciso di donare 100mila mascherine chirurgiche alle prigioni americane, dove in questi giorni sono esplosi alcuni focolai di contagio. In particolare, l’artista ne ha inviate 50mila a Chicago, 20mila in Louisiana e 30mila divise tra New York, California e Massachussetts, facendo ovviamente attenzione alle zone con maggiori criticità.

Il portale Fortune ha pensato di stilare una classifica delle 25 personalità che hanno dato il maggior contributo in questa tremenda battaglia, non solo a livello economico ma anche attivamente. Tra questi personaggi non mancano ovviamente medici e politici, ma spicca anche la presenza di una grande personalità del mondo dello spettacolo. Non è però Madonna.

La cantante che più si è spesa in prima persona è infatti Rihanna, in qualità di fondatrice Clara Lionel, che ha contribuito all’emergenza con una maxi donazione da 5 milioni di dollari e con tante altre iniziative a favore delle Barbados e di altri luoghi nel mondo. E in classifica compare, al decimo posto, anche Bill Gates, che ha tra l’altro creato una raccolta fondi per la ricerca di un vaccino. Raccolta fondi cui ha partecipato con 1 milione di dollari, tra l’altro, anche la stessa Madonna.

notiziemusica.it

Tag:, , ,