“Isola dei famosi”. Sonia Bruganelli difende Alessia Marcuzzi: “Striscia la lasci in pace”

 

La moglie di Paolo Bonolis si sfoga e difende l’Isola dei Famosi. Sonia Bruganelli ha messo nel mirino Striscia la Notizia per i servizi sul canna-gate e su quanto accade all’interno del reality condotto da Alessia Marcuzzi.

Così in un lungo post su Instagram afferma: “Ogni sera Striscia la notizia dedica almeno dieci minuti all’Isola dei famosi e alla sua conduttrice, Alessia Marcuzzi. Lo fa accusando il programma di ogni scorrettezza, dal canna-gate, alle prove taroccate, dagli autori che fanno pressione sui naufraghi per le nomination ai privilegi tipo il telefonino sull’Isola o i cocchi in omaggio, il tutto si conclude con l’accusa alla Marcuzzi di essere ‘svicolona’ o ‘pinocchietta’ perché non denuncerebbe queste mancanze e, anzi, difenderebbe il programma, la produzione, gli autori, Canale 5″.

Poi arriva l’affondo e la moglie di Bonolis si chiede il motivo per cui il programma di Ricci ha messo nel mirino la Marcuzzi: “Perché mai un programma come Striscia si accanisca tanto su un programma della stessa azienda e della stessa rete, e perché insista a colpire una donna con accuse pesanti, pressanti, offensive della sua dignità”. Infine l’amara riflessione: “Ma a me tutto questo fa schifo, e lo dico oltretutto perché arma quei subumani che insultano i personaggi famosi sui social, perché stravolge una realtà in cui le responsabilità sono altre, perché è lo specchio di un odio che sta distruggendo la nostra società”.

Luca Romano, Ilgiornale.it

Tag:, , , , , , , , , , , , , , ,