Lino Banfi ad un anno dalla scomparsa della moglie: «Ti sento sempre vicina, mi tieni la mano»

Per Lino Banfi, sembra ancora vicino il tempo in cui la sua amata moglie Lucia Zagaria, sposata nel 1962, era al suo fianco. Su Instagram, l’attore e comico pugliese, 87 anni, ha condiviso un post dedicato alla sua compagna di vita, scomparsa il 22 febbraio 2023 dopo una lunga battaglia contro l’Alzheimer, all’età di 85 anni.

“Nella tua luce! Quando stamattina ti parlavo e mi chiedevo: ‘come è già trascorso un anno?‘ La finestra dello studio era spalancata e il fragore assordante dell’ambulanza in arrivo mi ha portato istintivamente ad alzare il tono della voce, come fanno tutti i mezzi sordi come me! Tu, giustamente, mi hai detto: ‘Oh! Perché urlare? Sto qui… vicino a te… dammi la mano!'”, ha scritto Lino Banfi sui social, accompagnando le parole con una foto della moglie. Subito sono giunti numerosi messaggi di vicinanza e affetto da parte dei fan dell’attore.

La storia d’amore tra Lino Banfi e Lucia Zagaria è stata lunga e profonda, iniziata nei primi anni Cinquanta quando entrambi erano giovanissimi. Dal loro matrimonio nel 1962 sono nati due figli, Walter e Rosanna. Nel 2016, Lucia Zagaria è stata colpita dall’Alzheimer, una condizione che è peggiorata di anno in anno per sintomi e intensità.

Anche Rosanna Banfi ha voluto dedicare un pensiero alla madre, condividendo sui social una foto in bianco e nero risalente alla primissima infanzia. “Questa è la foto che tengo sul comodino. Mi piace vederti così giovane e sorridente nonostante tutte le difficoltà dell’epoca. In realtà il tuo sorriso non è mai cambiato, è sempre stato sincero e buono. I tuoi occhi sempre curiosi e il tuo cuore sempre grande grande per contenerci tutti. Mi manchi, anzi, ci manchi perché quella tua piccola figura era indispensabile e potentissima. Ciao mammi “, ha scritto Rosanna.

Scroll to Top