PAOLO NUTINI ARRESTATO PER GUIDA IN STATO D’EBBREZZA

Il cantautore di origini italiane è stato rilasciato poche ore dopo il controllo e ora dovrà rispondere del reato in tribunale

NutiniPaolo Nutini è stato arrestato dopo un controllo della polizia per guida in stato di ebrezza.
Nella notte di martedì 21 febbraio il cantautore di origini italiane si trovava alla guida della sua auto a Paisley, in Scozia, quando è stato fermato dagli agenti. Sottoposto al controllo, Nutini mostrava un tasso alcolico superiore al limite stabilito. Per questo è stato arrestato e, dopo un breve fermo, rilasciato.
Come riporta un sito locale, il 30enne, famoso per “Jenny Don’t Be Hasty“, “Candy” e “New Shoes“, dovrà a breve rispondere del reato davanti al giudice della cittadina scozzese compatibilmente con i suoi impegni. Il cantautore sta infatti preparando la partenza per un breve tour in Sud America: il 22 a Città del Messico, il 25 a Santiago de Chile, il 27 a Buenos Aires in Argentina, il 29 a San Paolo in Brasile.
Il terzo album di inediti di Paolo Nutini, “Caustic Love“, è uscito nel 2014. Il cantautore britannico dovrebbe pubblicare il nuovo disco entro la fine di quest’anno.

Marta Proietti, Il Giornale

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,