THE VOICE 2016, I COACH: «STAVOLTA TROVEREMO LA VOCE GIUSTA»

Sei Blind, store due Battle, due Knockout e quattro Live. È questa la formula della nuova edizone di The Voice of Italy, al via stasera su Raidue, con i coach Raffaella Carrà, Emis Killa, Dolcenera e Max Pezzali. Ecco che cosa hanno raccontato alla vigilia

the voiceSei Blind Audition, due Battle, due Knockout e quattro Live. Sono questi gli appuntamenti della nuova edizione di The Voice al via stasera alle 21.10 su Raidue, con un cast completamente rinnovato e la stessa formula che lo ha reso inconfondibile, con quelle quattro sedie che potrebbero girarsi in presenza di una voce meritevole. Quattro sedie occupate da Dolcenera, Emis Killa, Max Pezzali e Raffaella Carrà, di ritorno dopo la parentesi Forte Forte Forte.
«Dopo un anno di pausa ho trovato The Voice molto cresciuto e, per certi versi rifiorito – ha commentato la Raffa nazionale in conferenza stampa -. Avevo deciso di non fare tv quest’anno, ma per questo show ho un debole: mi piacerebbe avere la soddisfazione di vedere un cantante che arrivi al successo, anche se non subito». In effetti, se le passate edizioni hanno insegnato qualcosa, sembra proprio che il programma abbia faticato a trovare una popstar in grado di affermarsi nel mercato discografico.
«Evidentemente a The Voice non è ancora arrivato il talento giusto», commenta Emis Killa e probabilmente ha ragione: che quest’anno sia la volta buona? Chiudono il cerchio Dolcenera («Sanremo è stata una passeggiata rispetto a The Voice. In questi dieci anni io e la tv ci siamo più o meno evitati, ma quando ho saputo chi fossero gli altri coach non ho esitato un attimo ad accettare») e Max Pezzali («È un vero privilegio far parte di questa squadra e mi rendo conto di avere una responsabilità enorme dietro le spalle»). Che la nuova squadra trovi l’armonia che è mancata nella scorsa edizione?
Alla conduzione ancora Federico Russo, anche lui dell’idea che un talento possa aspettare prima di raggiungere il successo («Non è che un cantante debba per forza spaccare il giorno dopo, ci vuole tempo»), e alla postazione web la new entry Alessandra Angeli, l’Angelina di Pechino Express. Che The Voice sia.

Vanity Fair

Tag:, , , , , , , ,