Virginia Raffaele e la dieta della colazione, il trucco dietro al suo fisico scolpito

Come fa Virginia Raffaele ad essere così bella? Tutto merito della dieta della colazione. Come scrive LOLNEWS.IT, l’imitatrice segue un regime alimentare che prevede una colazione molto abbondante e l’assunzione di proteine nobili nel corso della giornata. 

La dieta della colazione di Virginia Raffaele

Nella dieta della colazione, il pasto più importante è proprio la colazione. Deve essere abbondante. Un esempio? Pane tostato, miele, frutta, uova, ricotta e marmellata (se possibile di mirtillo). L’obiettivo di questa dieta è assimilare ad inizia giornata i nutrienti per svolgere una giornata dinamica tra lavoro, impegni ed allenamento. 

Questa dieta, prevede l’assunzione di proteine buone per evitare picchi glicemici. E ricordiamo che sono proprio i picchi glicemici a favorire l’aumento di peso. Ovviamente, per avere un fisico come il suo non basta l’alimentazione. Deve esserci anche tanto allenamento in palestra. E così è. Il suo fisico è scolpito sia dall’alimentazione che dalla palestra. 

Chi è Virginia Raffaele

Virginia Raffaele: chi è l’imitatrice di Belen Rodriguez, Roberta Bruzzone, Maria Elena Boschi, Sabrina Ferilli, Nicole Minetti, Francesca Pascale, Ornella Vanoni, Renata Polverini e Federica Pellegrini. Nata a Roma il 28 settembre 1980 da una famiglia di circensi (sua nonna, abruzzese, era un’acrobata cavallerizza) che poi aveva fondato il luna park dell’Eur a Roma, dove Virginia è cresciuta.

Artista completa (canta, recita, balla), si è diplomata nel 1999 all’Accademia Teatrale Europea del Teatro Integrato e ha studiato danza classica e moderna all’Accademia Nazionale di Danza. La notorietà non arriva con dieci anni di teatro ma con le imitazioni dei personaggi del Grande Fratello con le quali si fa conoscere dal pubblico della Gialappa’s (Mai dire Grande Fratello Show, 2009). 

Blitzquotidiano.it

Tag:, ,