Giulia De Lellis scoppia in lacrime, mentre lancia la nuova linea beauty del suo brand Audrer: «Nonostante tutte le cattiverie, ce l’abbiamo fatta…».

Giulia De Lellis, visibilmente commossa, ha presentato la sua nuova linea beauty del brand Audrer. Esattamente un anno dopo la nascita dell’azienda, avvenuta il 22 aprile del 2023, Giulia con il suo team lancia nuovi prodotti questa volta dedicati interamente alle labbra: 5 lip combo perfette sia per giorno che per la sera, adatte ad ogni tipo di incarnato.

Cinque shades di rossetti dal finish ibrido, creamy matte dal colore altamente pigmentato che rimane inalterato senza seccare.
La struttura del rossetto, studiata ad hoc, garantisce un’applicazione precisa ed uniforme e si adatta alla perfezione alle sue cinque lip contour.

Durante il lancio, attraverso le IG Stories, Giulia scoppia in lacrime: “ Nonostante tutto, ce l’abbiamo fatta…“, rivela emozionata con la voce strozzata, “nonostante tutte le cattiverie, che in questo mondo fidatevi ce ne sono tante, io ed il mio team di 15 persone siamo riusciti ad uscire con i nostri rossettini”.

Dal discorso emerge che era previsto un lancio completo di tutta la linea beauty, compreso di altri prodotti ma che. purtroppo, l’impresa non è andata a buon fine a causa di alcune difficoltà riscontrate nel percorso. Audrer crescerà ancora? Per adesso godiamoci questa nuova uscita.

Dalla sua esperienza come corteggiatrice a Uomini e Donne, è ora diventata imprenditrice di una linea di prodotti dedicati alla cura della pelle e al beauty. Dopo anni di duro lavoro e studio, il 22 aprile risulta essere un giorno speciale per il brand, un giorno che segna sia il lancio ufficiale sul mercato dell’azienda, che l’espansione naturale della stessa, in una direzione diversa ma pur sempre legata alle passioni di giulia, il make up e la cura di se stessi.

Durante la presentazione, Giulia ha confessato di aver pensato a lungo a come introdurre il suo nuovo lancio, ma ora che il momento è arrivato, le parole sembrano sfuggirle. Le lacrime le scorrono mentre parla dell’enorme impegno e delle sfide affrontate per portare avanti questo progetto. Ha ringraziato le persone che l’hanno sostenuta lungo il cammino fino al giorno del lancio di Audrer.

Torna in alto