Volete scoprire perché Benedetta Parodi non lascia “Domenica In”? Allora, leggete

Prigioniera di Domenica In? A quanto pare Benedetta Parodi non può lasciare il programma. E il motivo è più contrattuale che professionale. Rivelazione di Dagospia

Prigioniera di Domenica In? A quanto pare Benedetta Parodi non può lasciare il programma.

E il motivo è più contrattuale che professionale. Di fatto secondo quanto riporta Dagospia, la sorella di Cristina Parodi non potrà lasciare il programma per una clausola sul suo contratto che di fatto rende difficile la sua uscita di scena. Qualche settimana fa la conduttrice sarebbe stata molto vicina all’addio, ma a quanto pare il passo indietro sarebbe poi finito nel nulla.

A questo punto il sito di Roberto D’Agostino ha svelato un retroscena: “La Rai avrebbe rifiutato la rescissione del contratto senza il pagamento di una penale”. Da qui il motivo della permanenza di Benedetta all’interno del programma. La Parodi dunque avrebbe accettato di restare all’interno del contenitore della domenica pomeriggio. E così per qualche domenica ancora la vedremo nel suo spazio cucina dove tutte le domeniche “spadella” dopo il ridimensionamento del suo ruolo. E non è escluso che potrebbe partecipare al programma anche nel corso della prossima stagione. Bisogna capire cosa prevede il contratto e quando andrà in scadenza…

Franco Grilli, Ilgiornale.it

Tag:, , , , , , , ,