Barra delle Notizie

Clizia Incorvaia, incinta e positiva al Covid: «Non ho la forza di parlare»

Clizia Incorvaia, 41 anni, incinta di sette mesi di Paolo Ciavarroha il Covid. L’ha rivelato lei stessa su Instagram, spiegando di aver contratto il virus dalla primogenita seienne Nina (avuta dall’ex Francesco Sarcina): «Non ho la forza di parlare. Sono molto stanca e ho dolori ovunque. La mia più grande paura, il Covid, mi è venuta a trovare, mio malgrado avendo rinunciato a vita sociale, eventi, amici e tutto. Però mia figlia è in età scolastica», aveva scritto qualche giorno fa sui social. Aggiungendo: «Sto passando ore di sconforto poiché ho tre vite da proteggere: Nina, bebè e infine me».  Per questo, ha aggiunto, dovrà rimandare la seconda dose del vaccino contro il Covid.

La Incorvaia più volte aveva raccontato di voler un figlio con il compagno di undici anni più giovane. Lo scorso agosto, a un anno e mezzo dal loro primo incontro nella Casa del Grande Fratello Vip, via Instagram aveva annunciato la gravidanza: il sogno si era trasformato in realtà. Ora l’influencer, che dovrebbe partorire tra febbraio e marzo, sta vivendo un momento difficile. Tuttavia vuole «pensare di essere fortunata» perché ha «accanto un uomo speciale che si sta occupando di noi tutti. Accudendoci in tutto, curandoci, sostenendo questo momento di stress immenso», come ha scritto su Instagram.  

La Incorvaia sempre via social ha fatto sapere che la primogenita Nina sta bene. E ai suoi follower ha voluto lanciare un chiaro messaggio: «Non abbassate la guardia, vaccinatevi, fate tamponi molecolari (non rapidi) dinnanzi a casi di Covid nelle classi dei vostri figli e nel lavoro. Non siate superficiali e riservate la sana leggerezza ad altro. Se ci fosse meno menefreghismo è più senso civico non ci troveremmo in questa situazione». 

VanityFair.it

Tag:, , ,