Will Smith ricorda in lacrime lo zio Phil James Avery: “Disse che non mi avrebbe fatto sconti”

In occasione dei 30 anni dalla prima messa in onda di “Willy il principe di Bel-Air”, l’attore protagonista ha omaggiato di un ricordo commosso l’attore scomparso nel 2013, interprete del ruolo di zio Phil nella celebre sit com: “Mi ha sostenuto moltissimo, mi incitava dicendomi che mi trovavo in una posizione unica”.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è james-avery-bel-air.jpg

Nelle ultime settimane si è parlato molto della reunion celebrativa del cast di Willy il principe di Bel Air per i 30 anni di una delle sit com più celebri di sempre. L’annuncio dell’operazione di HBO Max, la piattaforma streaming dell’emittente americana, era arrivato pochi mesi fa con un doppio intento: da una parte sollecitare l’effetto nostalgia di tutti i fan della serie che ha reso una star internazionale

Will Smith, dall’altra quella di ricordare James Avery, l’attore interprete del ruolo di zio Phil, morto nel 2013. Avery ha evidentemente rappresentato anche una guida per gli altri componenti del cast e soprattutto per Smith, al tempo giovanissimo. Non a caso l’attore non ha potuto evitare di commuoversi ricordando il rapporto con Avery: “James mi ha sostenuto moltissimo – ha ammesso Will parlando di Avery agli altri componenti del cast durante la reunion – mi incitava dicendomi che mi trovavo in una posizione così unica da avere la responsabilità e il dovere di elevare il mio mestiere. Mi diceva che mi stavo aprendo una strada e che non mi avrebbe fatto sconti”. 

Smith ha quindi ricordato quanta importanza avesse per lui l’opinione di Avery sul suo lavoro, rievocando l’episodio in cui il padre di Willy si faceva rivedere dopo anni di assenza. Momenti nei quali Smith ha raccontato di aver fatto di tutto perché James Avery fosse fiero di lui e di come stesse recitando.

Sono trascorsi 30 anni dalla prima messa in onda di Willy, il principe di Bel-Air. Era il 10 settembre del 1990 quando la serie Tv veniva trasmessa per la prima volta dall’emittente statunitense NBC, finendo per fare il giro del mondo e rendere il protagonista, Will Smith, un personaggio di fama planetaria.

Tv.fanpage.it

Tag:, , , ,