“Sto zitta”, “Vai dove vuoi”: rissa tra Arisa e il fidanzato

I panni sporchi si lavano in famiglia, recita il detto, ma ultimamente sembra che i social network siano diventati il luogo preferito dai vip per mettere in piazza i propri problemi. Lo sa bene Arisa che, negli ultimi mesi, ha usato Instagram per lanciare messaggi di body positive ai propri fan, ma anche al suo fidanzato, Andrea Di Carlo. Quest’ultimo, in più di un’occasione, ha dimostrato di non gradire tali esternazioni pubbliche, ma con l’ultimo post condiviso sul web da Arisa si è passati direttamente al battibecco social.

L’ultimo contenuto pubblicato da Arisa sulla sua pagina Instagram ha scatenato, infatti, una vera e propria lite pubblica tra i due, con tanto di follower schierati dall’una e dall’altra parte. Le parole pubblicate sul web dalla cantante nelle scorse ore sono subito risuonate come un chiaro messaggio all’indirizzo del fidanzato: “Tu pensi che io non sappia scrivere, né pensare con la mia testa. E invece, lo sai che quando stiamo insieme cerco di venire dalla tua per non litigare e sto zitta? Abbiamo vedute diverse o forse troppo simili per cavarci qualcosa di buono. Davanti allo specchio troviamo l’amore, e sia per me che per te, ci vuole… qualcuno davvero capace di amare”. Frasi enigmatiche che sembrano voler riportare l’attenzione sulle incomprensioni che erano emerse tra loro mesi fa e che li avevano portati a lasciarsi lo scorso marzo.

Nonostante l’addio Arisa e Andrea Di Carlo, che è anche il suo manager, si erano riavvicinati dando una seconda possibilità alla loro storia d’amore. Ma oggi la crisi non sembra essere superata. Ad alimentare i dubbi sul momento “no” della coppia, sono stati i due commenti che Di Carlo ha scritto sotto la post della fidanzata Arisa. Due repliche chiare che hanno messo in allarme i fan della cantante. “Io sono quelli che conosci con pregi e difetti che sai e hai visto – ha scritto Andrea Di Carlo sotto il post di Arisa – non ho inganni, non so se risultato presente o assente. Sono io. E sai tutto. Sai chi sono, cosa provo, cosa dare e cosa non dare. Tu devi andare a stare dove vuoi e solo quando lo saprai e lo vorrai starai bene. Scoprilo e fallo. È il miglior augurio che posso fare a chi tengo”.

Il manager e fidanzato dell’artista ha poi voluto lanciare un ultimo messaggio alla compagna: “Per amare serve il cuore, non la testa. Per amare ci vuole coraggio e voglia di crescere. Notte baby”. Presto per parlare di ennesima crisi? Per i follower della cantante i campanelli di allarme ci sono e Arisa non nasconde le perplessità di una relazione complicata.

Novella Toloni, ilgiornale.it

Exit mobile version