Joshua Jackson è diventato papà: nata la prima figlia con Jodie Turner-Smith

L’attore, storico Pacey di Dawson Creek, ha dato il benvenuto a una bambina. Il nome? Top secret. Lui e la collega Jodie Turner-Smith sono marito e moglie dall’estate 2019

Joshua Jackson è diventato papà. Lo storico protagonista di Dawson’s Creek  Pacey Witter, 41 anni, e la moglie Jodie Turner-Smith hanno dato il benvenuto alla loro prima figlia. Ad annunciarlo solo un breve comunicato: «La mamma e il bebè stanno bene e sono felici», ha fatto sapere il loro portavoce.

Del resto dell’attesa del primo figlio i due non avevano mai fatto parola, avevano lasciato parlare l’abito giallo premaman sfoggiato su un red carpet di qualche mese fa. Allo stesso modo, in gran segreto, si erano sposati alla fine dell’estate 2019. Anche in quel caso, zero dichiarazioni o conferme. Solo la fede al dito, sfoggiata per strada qualche giorno dopo. Per Joshua, Jodie, 33, è l’amore che torna dopo la lunga relazione con Diane Kruger. Sono stati insieme dieci anni, senza essersi mai sposati.

Con Jodie, invece, le cose sono andate subito veloci. I due si sono conosciuti nel 2018, e poco dopo lui su Instagram ha fatto un’eccezione condividendo la prima foto insieme: «Due persone che si piacciono un po’». Anche se l’attrice di Queen & Slim ha ammesso di essere una fan del marito fin dai tempi della serie tv per adolescenti: «La mia prima cotta? Pacey di Dawson Creek! Ero una ragazzina», ha spiegato, ridendo a W Magazine. Quella cotta ora non solo è un matrimonio, ma anche una figlia. Il nome? Top secret, ovviamente.

VanityFair

Tag:, , , , ,