James Cameron vorrebbe dirigere un film su Hiroshima

Stando a quanto riportato dal Los Angeles Times, James Cameron avrebbe intenzione di dirigere un film basato sul libro The Last Train From Hiroshima: The Survivors Look Back di Charles R. Pellegrino

In questi mesi James Cameron ha catalizzato l’attenzione del pubblico con l’atteso Avatar: La via dell’acqua, rivelatosi un grande successo tanto da diventare il terzo maggior incasso di sempre nella storia del cinema. Il Los Angeles Times ha rivelato che il regista sarebbe intenzionato a dirigere un film tratto dal libro The Last Train From Hiroshima: The Survivors Look Back di Charles R. Pellegrino.

JAMES CAMERON, I DETTAGLI DEL PROGETTO CHE VORREBBE DIRIGERE

Mentre Avatar: La Via dell’acqua è ancora sul grande schermo e la produzione per il terzo film della saga prosegue a gonfie vele, James Cameron sarebbe interessato a dirigere un’altra pellicola prima di approcciarsi alla regia degli altri due capitoli del franchise. Stando a quanto riportato dal Los Angeles Times, il regista vorrebbe firmare una pellicola basata sul libro The Last Train From Hiroshima: The Survivors Look Back di Charles R. Pellegrino.

Il lavoro include anche un’intervista a Tsutomu Yamaguchi, l’unico uomo conosciuto per essere sopravvissuto ai bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki.

Come riportato, il regista ha riflettuto sull’attuale guerra in Ucraina: “Viviamo in un mondo molto più precario di quanto avessimo potuto immaginare”.

Il regista ha aggiunto: “Credo che il film su Hiroshima sarebbe più attuale che mai. Ricorda alle persone cosa queste armi siano davvero in grado di fare quando utilizzate contro obiettivi umani”.

Al momento non ci sono altre informazioni sulla pellicola: dall’eventuale cast alle riprese. Non resta quindi altro da fare che attendere per poter conoscere tutti gli sviluppi.


Exit mobile version