Sfogo disperato di Dayane Mello nella notte: “Io la amo”

Dopo giorni di tensioni e incomprensioni tra Dayane Mello e Rosalinda Cannavò c’è stato l’atteso chiarimento.

Nella notte le due hanno avuto un profondo confronto che, se da una parte ha riportato il sereno tra loro, dall’altra ha scatenato una forte reazione emotiva in Dayane, che è crollata in un pianto disperato con Pierpaolo.

Rosalinda e Dayane si sono avvicinate subito dopo la festa in maschera dedicata alla popolare serie Bridgerton. Le due, dopo giorni di forti tensioni, hanno deciso di avere un confronto per ritrovare l’equilibrio perduto nella loro amicizia. A fare il primo passo è stata Rosalinda: “Mi hai umiliata e derisa, non credo di meritarmi questo dopo cinque mesi, è stato brutto e tu mi sei andata contro. Io ci sono, tu fai il tuo gioco, io ed il mio, ma quando saremo fuori io ci sono, vorrei che tu ti fidassi di me”.
Dayane Mello si è detta infastidita dalla situazione creatasi con le nomination e il confronto si è acceso: “Quando c’era qualcosa di bello, tu mi hai escluso. Potevi parlarne con me e invece…”. A smorzare gli animi ci ha pensato però Rosalinda: “Se tu sei mia amica, devi accettare anche le mie scelte e non giudicarle”. Le parole dell’attrice hanno fatto crollare Dayane in un pianto liberatorio, che è sembrato mettere fine all’allontanamento tra le due. La modella brasiliana, però, poco dopo – ritrovatasi sola in veranda con Pierpaolo – si è lasciata andare ad un amaro sfogo.

La morte del fratello, i cinque mesi trascorsi nella Casa lontano da sua figlia e le fragilità riemerse nel corso della sua esperienza televisiva l’hanno fatta crollare, portandola ad aprirsi con Pierpaolo Petrelli: “Io voglio uscire dal Grande Fratello più felice di come sono entrata, ma ora non riesco a vedere il bello di questi cinque mesi, vedo tutto confuso”. L’ex velino ha cercato di rincuorarla, spronandola a ritrovare quella forza che più volte ha dimostrato nella Casa e a godersi gli ultimi giorni del Grande Fratello potendo contare sulla ritrovata sintonia con Rosalinda. Ma alle parole di Pierpaolo sull’amica, Dayane – sempre più disperata – è crollata: “Perché io la amo”. Parole forti, dettate dalle emozioni, che hanno fatto capire il bene profondo che Dayane Mello prova per Rosalinda.

Novella Toloni, ilgiornale.it

Tag:dayane mello, notte, pierpaolo, rosalinda cannavò

Exit mobile version