Saverio Costanzo racconta del riavvicinamento verso il padre grazie a Maria

Saverio Costanzo ha rivelato dettagli intimi sulla relazione con suo padre, Maurizio Costanzo, a quasi un anno dalla sua morte. Il regista ha sottolineato come il loro rapporto complicato sia stato riavvicinato grazie a Maria De Filippi, che li ha invitati a partecipare insieme a un programma di benessere. Saverio ha anche rivelato che c’è un film in cantiere su suo padre, dal titolo “Show“. Parlando del loro passato, ha condiviso aneddoti divertenti e momenti di complicità durante un soggiorno presso un centro benessere.

Saverio ha spiegato che il rapporto con il padre non è stato sempre facile, soprattutto quando ha iniziato la sua carriera di regista. Maria De Filippi è stata determinante nel riunirli, proponendo di includere anche Saverio in una sessione di benessere. Il regista ha ricordato un viaggio insieme, sottolineando l’umorismo straordinario di suo padre e come abbiano condiviso momenti di risate e intimità.

Il film “Finalmente l’alba“, in cui Saverio ha reinterpretato il caso Montesi, arriverà presto nelle sale. Ha anche menzionato il progetto di un film su suo padre, indicando che il copione è già pronto e il titolo sarà “Show“, cercando un attore con una grande ironia sorniona, forse solo un Tognazzi. L’intervista ha toccato anche il periodo dei funerali di Maurizio Costanzo, evidenziando come Saverio abbia avuto la fortuna di poter stargli accanto fino alla fine.

Torna in alto