Paul McCartney firmerà il musical ‘La vita è meravigliosa’

Tratto dal film di Frank Capra del 1946, lo spettacolo conterrà canzoni inedite “dal sapore beatlesiano”, dice chi le ha già ascoltate. “Mai stato un fan dei musical, ma il film di Capra è davvero universale” ha spiegato Macca

Paul McCartney sta scrivendo un musical per Broadway. L’ex Beatle si sta occupando della versione teatrale del film realizzato nel 1946 da Frank Capra La vita è meravigliosa. Prodotto da Bill Kenwright, lo spettacolo segna la prima incursione di McCartney a teatro. “Scrivere un musical non è mai stato di grande interesse per me” ha spiegato il musicista inglese, 77 anni, “ma quando ho incontrato Bill Kenwright e Lee Hall e ho cominciato a parlarne con loro ho capito che sarebbe stato molto divertente oltre che interessante. E poi La vita è meravigliosa di Frank Capra è una storia davvero universale”.Lee Hall, lo stesso autore che nel 2005 scrisse con Elton John il musical dal film Billy Elliot, sta scrivendo i testi con McCartney. Sono già state realizzate dieci canzoni e chi le ha ascoltate assicura che suonano come un album perduto dei Beatles. Il produttore inglese Bill Kenwright è da sempre un grande appassionato di musical e storie natalizie. All’inizio della sua carriera il produttore chiese a Capra i diritti per la versione teatrale del film ma il regista rispose un cortese ma fermo no. Anni dopo fu la Paramount a offrirglieli e lui pensò immediatamente a Paul McCartney. Due anni dopo il loro primo incontro nel 2016, McCartney ha inviato a Kenwright la prima canzone, quella che aprirà lo spettacolo. Lasciandolo senza parole.

repubblica.it

Tag:, , ,