Bebe Rexha, incidente sul palco: un uomo la colpisce in faccia con un telefono

La pop star, centrata in volto da uno smartphone lanciato da un fan nel pubblico, è stata portata in ospedale

La cantante Bebe Rexha, durante il suo concerto del 18 giugno al Pier 17 di New York, è stata colpita in volto da un telefono, lanciato da un fan presente nel pubblico. La pop star, non è infatti riuscita a evitare l’oggetto, che anzi l’ha centrata violentemente: l’interprete di In the Name of Love, Meant to Be e I’m Good (Blue) con David Guetta, si è accasciata a terra per il dolore e per lo shock. Subito dopo, Bebe Rexha è stata soccorsa e trasportata in ambulanza in ospedale.

CHE COS’È SUCCESSO

Nella sera di domenica 18 giugno, la cantante Bebe Rexha ha fatto tappa a New York con la sua tournée Best F*n Night Of My Life. Durante il concerto, l’artista statunitense di origine albanese, si è però trovata costretta a sospendere l’esibizione per essere portata in ospedale. Quando mancavano infatti ormai pochi minuti alla fine dello show, Bebe Rexha è stata colpita in pieno volto da un telefono, lanciato da un ragazzo presente nel pubblico. La pop star, confusa, ha per un istante provato a proseguire il concerto ma poi, inevitabilmente, si è dovuta fermare. Tanti video, caricati su internet, non solo riprendono quanto accaduto a Bebe Rexha, ma testimoniano anche lo sgomento dei fan increduli. La pop star, mentre tornava dietro le quinte del palco, premeva dolorante le sue mani sul viso, in particolare sull’occhio.

PARLA LA MADRE DI BEBE REXHA: “A MIA FIGLIA HANNO APPLICATO TRE PUNTI DI SUTURA”

La cantante è stata trasportata in ambulanza nell’ospedale più vicino. A causa dell’urto, la pop star ha ricevuto tre punti di sutura in fronte ma ora, superato lo shock, sembra stare meglio. A parlare delle condizioni di Bebe Rexha, rassicurando i fan, ci ha pensato la madre dell’artista: “Il lanciatore folle sembra essere stato individuato. A mia figlia hanno applicato tre punti di sutura in fronte, ma sta meglio”. Anche Bebe Rexha ha pubblicato una foto sul suo profilo Instagram per ringraziare e tranquillizzare i fan che erano in apprensione per lei: lo scatto, la ritrae con un occhio viola e i punti di sutura.

IL RESPONSABILE DEL GESTO

Gli innumerevoli video, caricati sul web, riprendono il momento esatto del lancio del telefono da tante differenti angolazioni, cosa che ha aiutato notevolmente la ricerca del responsabile. Non è ancora chiaro, ad ora, il motivo di questo gesto, ma il ragazzo che ha lanciato il telefono è stato identificato e preso in custodia: attualmente, è in stato di fermo con l’accusa di aggressione. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, il responsabile del gesto ha però parlato di un “incidente”, dichiarando che non aveva intenzione di colpire la cantante, né tantomeno di ferirla.

Torna in alto