Elton John venderà l’NFT di “Rocketman” per la lotta contro l’AIDS

Elton John ha inaugurato il suo arrivo nel metaverso con la messa all’asta di una speciale collezione di NFT dedicati ad un hoverboard di Rocketman ed esperienze esclusive nel Rocket NFT Club. Ecco cosa sapere sul progetto

Non ha resistito al richiamo degli NFT (Non-Fungible Token) – i certificati che attestano l’autenticità e unicità, oltre che proprietà di opere d’arte digitali in formato immagine, musica e video – neppure Sir. Elton John che nelle ultime ore di lunedì 20 giugno, ha annunciato il suo ingresso ufficiale nel mondo del web3, in collaborazione con Voxel Bunny e Jadu per la vendita all’asta di uno speciale hoverboard di Rocketman e fan experience nel Rocket NFT Club. L’importo ricavato andrà in beneficienza alla Elton John AIDS Foundation, l’organizzazione fondata dal rocker e cantautore britannico con l’obiettivo di ridurre lo stigma che ancora vige sui malati di AIDS e aiutarli nel loro quotidiano con opere concrete.

ANCHE ELTON JOHN NEL MONDO DEGLI NFT PER BENEFICIENZA

Elton John torna a fare luce sulla Elton John AIDS Foundation – l’associazione non-profit da lui fondata a New York nel 1992 e a Londra nell’anno successivo, per finanziare attivamente la ricerca e prevenzione contro l’AIDS – con un’altra importantissima raccolta benefica che passa questa volta per i mezzi digitali. Il cantante, compositore e musicista di Pinner, rilascerà gli NFT per l’acquisto di un hoverboard di Rocketman, insieme ad una ancor più ricca serie di token, per l’accesso a svariate fan experience nel Rocket NFT Club. Ecco come Elton John ha commentato il suo arrivo nel metaverso con NFT e token: “Anche se non sono un esperto di metaverso… Il Web3 ha il potenziale per riunire persone da tutto il mondo come mai prima d’ora e sono entusiasta delle opportunità di entrare in contatto con i miei fan in una comunità vivace e in crescita”. Con lui al lavoro sulla vendita di NFT legati alle sue opere ed esperienze in digitale anche l’artista Voxel Bunny e l’aziendaa Jadu, per un tutt’uno che punta a mettere in luce anche i diritti della comunità LGBTQ+ proprio nel mese dedicato al Pride.

COSA PREVEDE L’ASTA DI NFT DEDICATI AL ROCKETMAN

Come già accennato, oltre ad un incredibile esperienza nel metaverso per i fan di Elton John del Rocket NFT Club, l’asta digitale organizzata dal cantante e rocker britannico a fini benefici, prevederà anche la vendita di uno speciale hoverboard digitale realizzato dall’azienda Jadu in collaborazione con Voxel Bunny e dedicato a Rocketman. Si tratta di uno degli oggetti più rari della collezione aziendale, che comprende anche tavole realizzate in collaborazione con Grimes e Snoop Dogg. Lo speciale hoverboard all’asta rende omaggio al video musicale Pinball Wizard di Elton John (1975), con tanto di emblematici occhiali a stella, tasti del pianoforte e note musicali della canzone Rocket Man. La vendita all’asta dell’oggetto che è una vera e propria opera d’arte in digitale è stata inaugurata ieri, lunedì 20 giugno e durerà fino alle ore 18:00 di mercoledì 22 giugno 2022. Il ricavato è destinato alla Elton John AIDS Foundation, continuamente attiva per superare lo stigma che ancora troppo spesso relega i malati di AIDS in un angolo, oltre che finanziarne la ricerca e prevenzione. 


Tag:, , ,