Achille Lauro anticipa il nuovo album con il singolo “Solo noi”: “Dedicato alla mia generazione”

Prima del Festival di Sanremo si alza il sipario sul nuovo progetto del musicista romano

Mentre è atteso come ospite fisso sul palco di Sanremo, Achille Lauro annuncia l’uscita di “Solo noi” come “il primo singolo che anticipa il nuovo me stesso”. Nella presentazione l’artista racconta: “Ho messo da parte chi ero. Sto rinascendo per l’ultima volta perché voglio lasciare una traccia eterna”. Il brano arriva in radio e su tutte le piattaforme digitali di streaming e download, e anticipa il suo sesto disco di inediti, in uscita in primavera.

Lo avevamo lasciato tra big party, paillettes, black swing, gessati da vecchi gangster italo-americani per “1920 – Achille Lauro & The Untouchable Band”, un side project che ha chiuso la sua trilogia di repack del passato: dopo “1990”, tributo alla musica dance, e “1969”, dall’animo punk-rock. Che è anche l’ultimo disco di inediti pubblicato da Lauro De Marinis, che risale al settembre 2019.

“Dedicata alla mia generazione. Generazione sola, senza età, folle, sconsiderata, immorale, senza libertà ma al tempo stesso libera. Cresciamo soli, scegliamo la nostra vita e ne decidiamo la fine. E a noi sta bene così”, ha scritto Lauro. Se ancora non si conoscono i connotati del nuovo disco, magari potrebbe scoprire qualche carta a Sanremo dove sarà ospite fisso. Una partecipazione attesa e anticipata già a dicembre con parole piene di entusiasmo da Amadeus: “Sta preparando 5 quadri. A me piace chiamarli così. Sono 5 cose bellissime, un’esibizione più bella dell’altra”.

Tag:achille lauro, album, Amadeus, musicista, Sanremo 2021, singolo, solo noi

Exit mobile version