TV, STAND BY ME: “I NOSTRI PRODOTTI PREMIATI DALL’INDAGINE QUALITATIVA DELLA RAI”

Il nostro generale e Dottori in Corsia – Ospedale pediatrico Bambino Gesù primi per gradimento del pubblico

stand by me auditel

Stand by me produce per Rai alcuni dei prodotti più apprezzati dal pubblico in termini di qualità, stile e aderenza alla missione del servizio pubblico. Questo emerge dall’indagine Qualitel realizzata dalla Direzione Marketing Rai con la collaborazione del consorzio composto da MG Research, Noto Sondaggi, EMG Different e GPF, che ha coinvolto un campione rappresentativo della popolazione residente in Italia dai 14 anni in su per genere, età, area geografica, dimensione del centro, titolo di studio e professione, per un totale di 25.000 individui e oltre 277.000 interviste.

La serie tv ‘Il nostro generale’ con Sergio Castellitto nel ruolo del Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, coprodotta da Rai Fiction e Stand by me, è stata la fiction più apprezzata del 2023 con un punteggio di 8,5. Questa serie in quattro puntate di Lucio Pellegrini, prodotta da Simona Ercolani e scritta da Monica Zapelli e Peppe Fiore, con la consulenza storica di Giovanni Bianconi e con il coinvolgimento della famiglia dalla Chiesa, è andata in onda in prima serata su Rai1 a gennaio del 2023, raccontando la storia del Nucleo speciale antiterrorismo creato dal Generale dalla Chiesa nel Nord Italia negli anni ’70 per combattere l’attacco delle Brigate Rosse allo Stato, in quella che fu una vera e propria guerra per la difesa della democrazia.

Tra i programmi di approfondimento, ‘Dottori in Corsia – Ospedale pediatrico Bambino Gesù’ è quello con l’indice di gradimento più elevato, con una media di 8,6. Questo docureality, che vede la straordinaria partecipazione di Eleonora Daniele e che è andato in onda per sei stagioni in seconda serata su Rai3, narra le storie dei medici e delle famiglie dei piccoli pazienti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, una struttura d’eccellenza a livello europeo, documentando il miracolo quotidiano della medicina e illustrando il difficile lavoro che si svolge nei vari reparti, da neurochirurgia a chirurgia neonatale, da cardiologia a ortopedia.

Per quanto riguarda l’intrattenimento, il pubblico ha apprezzato l’originalità dei format e l’allegria dei titoli firmati Stand by me: “Dalla strada al palco”, lo show presentato da Nek che per tre edizioni ha portato in tv, in una grande festa, il variopinto mondo degli artisti di strada, è stata la produzione d’intrattenimento più apprezzata di Rai 2 con una media di 8,2. “È sempre mezzogiorno”, il format originale nato dalla fusione tra talk e cooking show condotto ogni giorno da Antonella Clerici su Rai1, ha ottenuto un indice di gradimento di 7,9. Questo apprezzamento è stato confermato anche dagli ottimi ascolti: l’edizione 2023/2024, con una media stagionale del 17.2%sh, ha battuto ogni record di ascolto ed è la più vista di sempre.

“Siamo molto orgogliosi – dichiara Simona Ercolani, Ceo e direttrice creativa di Stand by me – che venga riconosciuta la qualità dei nostri prodotti in tutti i generi, dalla fiction all’intrattenimento passando per l’approfondimento. Il successo dei nostri format originali, della nostra fiction sul generale Dalla Chiesa e del docureality sull’Ospedale pediatrico Bambino Gesù è un testamento alla versatilità e alla creatività della nostra squadra. Sono elementi che hanno caratterizzato il nostro percorso fino ad oggi e che ci spingono a fare sempre meglio”.

Torna in alto