Coldplay, superato un miliardo di dollari di ricavi grazie ai concerti del tour 2022

Il gruppo di Chris Martin è entrato nel club dei nove zeri, quello già composto da mostri sacri delle sette note del calibro di Rolling Stones, U2 e Paul McCartney, tra gli altri. Secondo quanto rileva l’osservatorio Billboard Boxscore, collegato alla storica testata giornalistica, la band inglese ha superato la cifra di un miliardo di dollari proprio grazie ai live del “Music of the Spheres” Tour

I Coldplay hanno superato il tetto di un miliardo di dollari di ricavi per i concerti, calcolando ciò che hanno guadagnato nel corso della loro carriere. Il traguardo è stato raggiunto ora grazie ai live del tour 2022, il Music of the Spheres World Tour. La band di Chris Martin è quindi entrata nel prestigioso club a nove zeri, composto da mostri sacri del calibro di Rolling Stones, U2 e Paul McCartney, tra gli altri.

A rivelarlo è stato Billboard Boxscore, l’osservatorio che segue e analizza l’andamento commerciale del mondo dei live, collegato alla testata statunitense omonima.
La stima da parte di Billboard è arrivata dopo la chiusura della seconda parte di date della tournée 2022, intitolata Music of the Spheres World Tour poiché legata al nono disco in studio della band, Music of the Spheres appunto.
Questa prima tranche di live ha portato Chris Martin e soci a calcare i palchi americani in 12 concerti memorabili, tenutisi tra il 6 maggio e il 14 giugno 2022.

INCASSI DA RECORD

La band di successi come Yellow nel corso delle ultime date è arrivata incassare 68 milioni di dollari, una cifra che si aggiunge ai 5,7 milioni di dollari guadagnati a metà del marzo 2022 per il concerto presso l’Estadio Nacional de Costa Rica.

Altri 19,5 milioni di dollari sono stati incassati dai Coldplay per la residency composta da quattro date a Città del Messico lo scorso aprile.

E MANCANO ANCORA 50 DATE

La tournée organizzata per portare dal vivo in tutto il mondo l’ultimo disco in studio del gruppo (il nono, intitolato Music of the Spheres e uscito nel 2021) prevede ancora 50 date, che verranno distribuite in due parti. La prima partirà il 2 luglio da Francoforte e sarà la parte europea, con termine previsto per il 24 agosto in Scozia, a Glasgow.
Dopodiché è attesa la parte del tour sudamericana, che partirà da Rio de Janeiro il 10 settembre e terminerà a Buenos Aires l’8 ottobre.

I COLDPLAY SONO I QUARTI BRITANNICI

Secondo i dati riportati da Billboard Boxscore, i ricavi lordi totali dei Coldplay hanno superato il miliardo di dollari.
Con questi numeri la band Chris Martin diventa il quarto nome musicale britannico a entrare nel club dei nove zeri. Gli altri colleghi inglesi sono Elton John, Paul McCartney e i Rolling Stones.
Si tratta inoltre del quinto gruppo della storia, assieme a Bon Jovi, gli Eagles, i Rolling Stones e gli U2.

IL TOUR

Il tour del 2022 è iniziato con 11 spettacoli in America Latina, cominciando a San José, Costa Rica (5,7 milioni di dollari all’Estadio Nacional de Costa Rica, con due date: il 18 e il 19 marzo).

Si è concluso al Foro Sol di Città del Messico, con un incasso da 19,5 milioni di dollari spalmato su 4 concerti tenuti lo scorso aprile.

LE TAPPE AMERICANE

Si sono poi diretti negli Stati Uniti per 12 spettacoli, esibendosi negli stadi di entrambe le coste e in Texas. Al MetLife Stadium di East Rutherford il 4-5 giugno hanno guadagnato 13,2 milioni di dollari, con 117.000 biglietti venduti, mentre al Soldier Field di Chicago il 28-29 maggio hanno incassato 11 milioni di dollari, con 107.000 biglietti venduti.

UN TOTALE DI 1,017 MILIARDI DI $ E 12 MILIONI DI BIGLIETTI VENDUTI

Dopo aver concluso questa parte di tour la scorsa settimana al Raymond James Stadium di Tampa, il Boxscore totale lordo del gruppo è risultato estremamente alto: arriva a 1,017 miliardi di dollari, con 12 milioni di biglietti venduti.


Tag:, , , , ,

Exit mobile version