Non ci resta che il crimine su Rai Movie

Con Alessandro Gassman, Marco Giallini e Gianmarco Tognazzi

Tornare nella Roma anni Ottanta e finire nel bel mezzo dei traffici della banda criminale più nota degli ultimi cinquant’anni. Mercoledì 20 aprile è all’insegna della commedia su Rai Movie (canale 24 del digitale terrestre) che alle 21.10 propone “Non ci resta che il crimine”.

Il film diretto da Massimiliano Bruno ha per protagonisti un gruppo di amici composto da Alessandro Gassman, Marco Giallini e Gianmarco Tognazzi affiancati da Ilenia Pastorelli e Edoardo Leo, nei panni di un boss della Banda della Magliana.

Roma 2018. Moreno, Sebastiano e Giuseppe si conoscono da quando sono piccoli. Giuseppe è un commercialista precario mentre gli altri due sono sfaccendati che sbarcano il lunario offrendosi come guide turistiche abusive nei luoghi simbolo un tempo frequentati dalla Banda della Magliana.
A causa di un ponte spazio-temporale (di Einstein-Rosen) i tre amici vengono catapultati nel 1982, l’anno dei Mondiali di calcio in Spagna e di quando Roma era dominata dalla celebre organizzazione criminale.
A seguire “MovieMag”, torna con una nuova puntata il magazine di informazione cinematografica di Rai Movie condotto da Alberto Farina.

Torna in alto