Ivana Spagna sulla sua morte: “Mi hanno trovata morta nella mia stanza a Roma, ma io vivo sul lago di Como”

“Vi volevo dire che sono viva, non sono morta.” Con queste parole, Ivana Spagna ha smentito le fake news relative alla sua morte. La notizia della sua presunta scomparsa era circolata online con dettagli che rendevano la bufala ancor più plausibile. La cantante ha pubblicato un video sul proprio profilo Instagram per chiarire la situazione.

“Mi sono arrivati diversi messaggi strani… E’ uscito un bel servizio sul fatto che sono morta. Grazie al cielo non è vero. Mi hanno trovata morta nella mia stanza a Roma, ma io vivo sul lago di Como,” ha dichiarato l’artista.

La fake news affermava che Ivana Spagna fosse morta alcolizzata e che avessero trovato una bottiglia di vodka vicino al suo corpo. Tuttavia, la verità è diversa: “Non bevo un goccio di vino da un anno a causa della gastrite che mi fa impazzire,” ha spiegato la cantante.

Concludendo, Ivana Spagna è viva e felice di dirlo. “Speriamo mi abbiano allungato la vita,” ha scherzato.

È importante diffidare delle notizie non verificate e verificare sempre le fonti prima di crederci ciecamente. La verità può essere molto diversa da ciò che appare sui social media e sui siti di notizie.

Scroll to Top