Barra delle Notizie

Luca Zingaretti con Luisa Ranieri è Re di cuori

La coppia d’oro del cinema italiano sfila mano nella mano sul red carpet de “Il Re”, la nuova attesissima serie tv targata Sky con l’attore 56enne

Luca Zingaretti e Luisa Ranieri mano nella mano sul red carpet di Roma sono bellissimi. Alla presentazione de “Il Re”, la nuova attesissima serie tv (dal 18 marzo su Sky Atlantic e in streaming su Now), sfila la coppia d’oro del cinema italiano. E una promessa sposa…

ZINGARETTI DIVENTA CATTIVO – Dimenticate Montalbano. Luca Zingaretti si leva i panni del Commissario più amato della tv e diventa il cattivo Bruno Testori, direttore del San Michele, uno dei carceri più pericolosi d’Italia. Nella prigione applica la sua personale idea di giustizia diventandone, appunto, il sovrano assoluto, il “Re” del titolo: è lui a stabilire giusto e sbagliato, bene e male. “È un uomo che si sente superiore alla giustizia, anche se io non sono così netto nel giudizio. Mi sono sempre dato la regola di non giudicare i personaggi che interpreto”, racconta l’attore 56enne all’Ansa. “Cerco di coglierne le sfumature, l’umanità, i conflitti. E in questo Testori è un personaggio straordinario. Una sfida per un attore. In fondo nessuno di noi è completamente buono o cattivo”. Nel primo prison drama italiano – otto episodi diretti da Giuseppe Gagliardi – Zingaretti interpreta un personaggio controverso dalle tante sfaccettature, spietato e misericordioso, dalla vita privata disordinata e problematica: divorziato dalla moglie Gloria, ha una figlia Adele, che combatte contro una brutta malattia. “L’umanità che emerge del personaggio finisce per creare sintonia con il pubblico che pur profondamente negativo resta un punto di riferimento”.

LUISA RANIERI VERSO LA NOTTE DEGLI OSCAR – Sul red carpet il “Re” ha al fianco la sua regina. Luisa Ranieri, 48 anni, completo nero e cappotto bianco, non ha bisogno di effetti speciali. E si prepara alla grande notte degli Oscar del 27 marzo (in Italia saranno nella notte tra il 27 e il 28): il film di Paolo Sorrentino di cui è una delle protagoniste concorre in nomination come Miglior film straniero.
“Luisa è felicissima – e io con lei – di aver fatto questa grande avventura con Paolo Sorrentino”, racconta Luca Zingaretti a Fanpage. “Paolo non è solo un grande regista, ma una di quelle persone che nascono una volta ogni cent’anni. Sono contento e speriamo tutti vada bene agli Oscar, resterà comunque una grande avventura professionale”. Alla premiere romana, oltre al cast della serie, c’è Flora Canto, radiosa per il matrimonio in vista: lei insisteva da anni, il compagno Enrico Brignano prendeva tempo, ma dopo tante promesse (e i due figli Martina e Niccolò) la coppia ha affisso le pubblicazioni di matrimonio a Roma.

oggi.it

Tag:, , ,