Terremoto in Rai. Fabrizio Piscopo sta lasciando Rai Pubblicità

Fabrizio Piscopo

Vi riportiamo una notizia di un certo rilievo, che è stata lanciata come un rumor qualche giorno addietro da Prima Comunicazione. Fabrizio Piscopo si sta dimettendo da amministratore delegato di Rai Pubblicità.

I motivi dell’addio parrebbero legati alle pressioni di Mediaset,  La7 e dei vari competitors sul mercato pubblicitario che sostengono che la raccolta della concessionaria Rai debba essere ridimensionata dopo l’entrata del canone.

In questo momento ci sono in atto delle trattative tra il manager e l’azienda per capire se rimarrà con un nuovo incarico, o se saranno dimissioni concordate.

Non abbiamo notizie in merito a quale sarà sarà il futuro del manager, possiamo solo dirvi che il suo lavoro in Rai è stato più che proficuo. L’approdo, datato 2013, che ha portato una gestione legata al  criterio di servire i clienti con efficienza organizzativa, politiche commerciali che tenessero conto delle regole del mercato, ha portato ad un considerevole successo malvisto dalla concorrenza.

Comunque una certezza l’abbiamo ossia che oggi in Commissione Vigilanza si voteranno gli emendamenti alla bozza uscita dalla trattativa tra il governo e la Rai relativa al nuovo Contratto di servizio che pare conterrà pure una regolamentazione sulla vendita dell’adv.

 

Tag:, , , , , , , , , , , ,