LE INTERVISTE DI COSTANZO DA WANNA MARCHI A NAPOLITANO

costanzo-napolitanoMaurizio Costanzo l’equilibrista. Domani in seconda serata su Canale5 andrà in onda nel suo nuovo programma L’Intervista un colloquio col presidente emerito Giorgio Napolitano. I suoi ospiti nelle due puntate precedenti? Wanna Marchi e Fabrizio Corona. Ma che c’azzecca?

Frank Spotnitz, autore della fiction sulla dinastia dei Medici (prima puntata ieri sera, poi per altri sette martedì su Rai1) si difende dalle accuse di essersi allontanato dalle testimonianze storiche: «Non siamo riusciti a trovare nessuna informazione sulle cause della morte del patriarca della famiglia. Questo vuoto di notizie ci ha portato a supporre che Giovanni sia stato ucciso. L’idea ha subito creato un efficace ingresso nella storia. All’improvviso i figli hanno dovuto affrontare il problema di capire chi avesse ucciso il padre e perché». Ovvero la storia tirata per la giacchetta.

Alessandro Alfano, fratello del ministro dell’Interno, in lite con Milena Gabanelli (Report, Rai3). Dice: «Non si tratta di una mia intervista ma di dichiarazioni che sono state registrate da un soggetto che non si è qualificato come giornalista e riprese da una telecamera inizialmente occultata». Il servizio sull’idoneità dei requisiti che gli hanno permesso di diventare dirigente delle Poste è comunque andato in onda e la Gabanelli risponde: «Il collega s’è presentato con nome, cognome e qualifica».

Giulia Michelini è protagonista della nuova stagione di Squadra Antimafia, 5 puntate per Rai1. Il ciak è stato dato in questi giorni a Marina di Loano, in Liguria. A fine mese le riprese si sposteranno a Roma e in Sicilia. Il palinsesto ne prevede la programmazione nei primi mesi del prossimo anno. A Rimini, invece, nel felliniano Grand Hotel sono in corso le riprese di Stasera CasaMika, 4 puntate per Rai2. Il programma prevede anche inserti realizzati in varie parti d’Italia. Ma gli ospiti del cantante Mika saranno accolti all’interno del lussuoso albergo riminese. Poco distante, a Bologna, Pupi Avati sta girando Il fulgore di Dony, un film per Rai1, tra gli interpreti Ambra Angiolini, Andrea Roncato, Giulio Scarpati, Lunetta Savino. Sta invece per arrivare sullo schermo In guerra con amore, nuovo film, coprodotto da Rai Cinema, diretto da Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, seconda prova dopo l’esordio con La mafia uccide solo d’estate. Dopo l’uscita nelle sale a fine mese, la pellicola approderà in Rai. Dice Pif: «Attraverso una piccola storia racconto un periodo storico cruciale per il nostro Paese, quello della seconda guerra mondiale e dello sbarco degli alleati in Sicilia avvenuto con un patto coi mafiosi pur di sconfiggere Hitler e il nazismo, ma la mafia in questo modo divenne molto potente e oggi ce la ritroviamo ancora tra i piedi».

Fabio Fazio fa arrabbiare Antonio Campo Dall’Orto, dg Rai alle prese coi bassi ascolti di tutti (o quasi) i nuovi programmi, quelli che avrebbero dovuto caratterizzare il nuovo corso dell’emittente pubblica. In questa situazione, coi nervi a fior di pelle, sono indigeste le continue ospitate in Che tempo che fa di protagonisti di programmi Sky, in pratica una promozione alla concorrenza. Prima l’intervista ad Alessandro Cattelan per permettergli di parlare di X Factor 10, poi Paolo Sorrentino che ha presentato la serie The Young Pope, quindi quella di Manuel Agnelli che ha spiegato le meraviglie sempre di X Factor. Insomma, siamo sintonizzati sulla Rai o su Sky? Quelli del marketing sono andati all’assalto anche perché Fazio non ha voluto promozionare la serie Medici sulla quale la Rai ha investito ingenti risorse e hanno sottolineato che gli ascolti del programma sono in calo e quindi sarebbe bene che lui scendesse a più miti consigli.

Pippo Baudo e il referendum. Tornato a Rai1 con Domenica In, che ha indubbiamente acquistato in eleganza, dice: «La Rai mi ha fatto firmare una postilla che impedisce di pronunciarmi sul referendum». Aggiunge: «Non ho mai voluto candidarmi. Quattro volte me lo hanno chiesto. E a Prodi, che mi aveva proposto di provare a immaginare un mio ruolo da presidente della Regione Sicilia, dissi: mi volete morto? Conosco la mia terra, e so che la mia vita, se fossi stato incartato in un ufficio di governo, sarebbe finita molto presto».

Maria Gabriela de Faria e la nuova stagione di Io sono Franky, teensoap colombiana con al centro Franky Andrade, ragazza che ha le sembianze di una normale teenager ma in realtà è un’androide dotata delle più sofisticate tecnologie informatiche. Una telenovela per ragazzi che nella prima stagione fu uno dei programmi di punta di Boing (canale 40 del DTT) che ora ripropone il sequel. Tutti i giorni feriali alle 13,50.

Giancarlo Magalli immarcescibile conduttore dei Fatti vostri (Rai2). E’ dal 2004 che si presenta ininterrottamente nel mattinale di Rai2. Logico che lanci messaggi ai vertici Rai: «Una prima serata non mi dispiacerebbe, così come l’idea di un Late Show in seconda serata per qualche intervista stuzzicante, finora però hanno sempre preso altri, che poi hanno chiuso…».

Walter Veltroni asfaltato da Maria De Filippi. Doveva essere il programma cult del sabato sera su Rai1 invece Dieci cose è diventato il programma flop della rete, nonostante il costo esorbitante di un milione di euro a puntata. Il 10,8% di share di Rai1 il sabato sera (13 punti sotto il concorrente Tu sì que vales, (Canale5) è un disastro, non solo in termini di disaffezione del pubblico ma anche di introiti pubblicitari. Tra l’altro nei sabati precedenti Rai1 aveva superato il rivale. Le teste d’uovo sono al lavoro per modificare il copione ma non sarà facile data la deludente impostazione iniziale, senza ritmo e appeal. Dopo la dispendiosa infornata di manager esterni, Antonio Campo Dall’Orto, dg Rai, rischia di ritrovarsi nel deserto degli ascolti. Alla presentazione del programma Veltroni aveva detto: «A me pare che la Rai stia facendo dei tentativi di innovazione. Non sempre tutte le ciambelle vengono con il buco». Appunto.

Paolo Sorrentino è andato a cena da Barack Obama con Matteo Renzi grazie all’Oscar vinto con La grande bellezza, che ha indubbiamente ottenuto un buon successo nelle sale cinematografiche. Non così nella riproposizione, in versione integrale, su SkyCinema, SkyAtlantic e SkiOnDemand: in tutto 180 mila spettatori. Una serata da dimenticare per i tre canali.

Aurora Rmazzotti, figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, condurrà il nuovo Daily di X Factor 10 su SkyUno. La striscia quotidiana inizierà il 21 ottobre alle 19,55.

Barbara D’Urso e il suo Pomeriggio5 senza freni. Tra gli ultimi servizi quello dedicato a Francesca Cipriani (Grand Hotel Chiambretti, Canale5) che ha deciso di aumentare ulteriormente il suo décolleté. Le telecamere della D’urso l’hanno seguita dal chirurgo plastico mentre sceglieva le nuove protesi e chiedeva le venisse cancellata la rosa tatuata nel seno: «Il bocciolo va eliminato prima che si deformi. Il fiore potrebbe diventare una quercia». De gustibus…

Italia Oggi

Tag:, , ,