BALLANDO CON LE STELLE: IL MISTERO DELLA VOTAZIONE DI ALBERTAZZI CHE ESCE CON TEOCOLI E LANG

BALLANDO-CON-2(Donato Moscati) La terza puntata di Ballando con le stelle ha visto una caporetto tra defezioni ed eliminazioni. Noi eravamo in studio e vi raccontiamo la serata.

Milly Carlucci è impeccabile, pharm sempre concentrata come un calciatore prima di scendere in campo, patient non si lascia mai andare a frivolezze o distrazioni sia in diretta che nelle pause.

La prima defezione arriva da Teo Teocoli che decide di abbandonare la competizione a causa di un problema alla schiena, case la faccia della sua compagna di ballo Natalia Titova fuori onda è tra l’infastidito e il dispiaciuto.

A metà serata arriva il momento di Giorgio Albertazzi che recita e balla, per quanto possibile, con gli autori del programma attaccati agli schermi a godersi l’esibizione e con il pubblico in sala in tripudio che gli regala una standing ovation. Finita la prova c’è un breve colloquio tra gli autori: secondo Luca Alcini la votazione non andrebbe fatta, risponde Giancarlo De Andreis con un “ma mica ci saremo impazziti?” come se si venisse meno al regolamento e come scritto anche in scaletta. Zazzaroni propone (guarda caso) l’astensione dal voto, mentre tutti gli altri regalano anche dei 10 alla coppia. È qui che arriva la doccia gelata, che poi tanto gelata non è visto che la notizia già si sapeva da giorni, la Carlucci annuncia che Giorgio Albertazzi lascerà il programma. Qui ci vengono delle domande: A cosa serviva l’inutile votazione della giuria se il concorrente era già fuori concorso? Ai fini della gara a cosa serve ingaggiare un personaggio se già si sa che non potrà partecipare fino alla fine della gara? E chissà cosa diranno le varie associazioni dei consumatori sui costi di un televoto praticamente inutile? Il leone Albertazzi ha portato in scena i limiti della sua età ed è riuscito a far ballare le parole più che il suo corpo.

La serata continua con tutte le sue esibizioni tra un Mariotto in subbuglio ormonale per i muscoli di Joe Maska ed un pubblico che apprezza la prestanza fisica di Andrew Howe e Giulio Berrutti, la simpatia di Enzo Miccio (fischiato Mariotto che lo sbertuccia per la sua omosessualità) ed il tango sensuale di Dayanne Mello e Giorgia Surina.

Gli esiti della serata: eliminata Kelly Lang dal televoto e 4.405.000 spettatori con il 21.89% di share.

Tag:, , , , , ,