Shannen Doherty compare a un evento a Tampa e parla della malattia: “Combatto ogni giorno”

Combatto ogni giorno per la mia vita”. In occasione del 90’s Con di Tampa, in Florida, evento che riunisce le più iconiche star degli anni Novanta, Shannen Doherty, 52 anni, volto di Brenda Walsh nella serie tv Beverly Hills 90210, ha aggiornato i fan sulla battaglia contro il cancro. Dopo aver condiviso il palco con gli altri membri del cast Tori Spelling, Jason Priestley, Jennie Garth, Ian Ziering, Brian Austin Green e Gabrielle Carteris, l’attrice statunitense, affetta da un tumore al seno al quarto stadio, non ha nascosto la commozione per la standing ovation ricevuta dal pubblico: “Sapete quanto io ami piangere in continuazione” ha scherzato “E sembra che io lo stia facendo. Quindi, grazie”.

LA CONVIVENZA CON LA MALATTIA

Come riportato da People, nel 2015 Doherty aveva ricevuto la diagnosi della malattia già in fase avanzata, ma nel 2017 il tumore era andato in remissione. Nel 2020 l’attrice aveva annunciato il ritorno del cancro e lo scorso giugno aveva rivelato la diffusione di metastasi al cervello, che aveva affrontato con un intervento chirurgico alla testa nel mese di gennaio in concomitanza con le sedute di radioterapia. “Cerco di essere coraggiosa ma sono terrorizzata” aveva raccontato Doherty in un post su Instagram. “Ho provato una paura travolgente. La paura di tutti i possibili esiti negativi, la preoccupazione di lasciare mia mamma e di come questo potesse impattare su di lei. La preoccupazione di uscire dall’intervento senza più essere me stessa. Questo significa convivere con il cancro”.

IL GUSTO DELL’IRONIA

“Combatto e penso di essere davvero eccezionale” ha proseguito Doherty durante il 90’s Con, prima di aggiungere con ironia: “L’altra mia professione è fidanzarmi, sposarmi e divorziare, e lo sto facendo molto bene”. Lo scorso aprile l’attrice ha infatti chiuso la relazione con il terzo marito, il fotografo Kurt Iswarienko, dopo undici anni di matrimonio.

Torna in alto