Madonna ringrazia dopo il ricovero: “Una singola rosa può essere il mio giardino”

Dopo le parole scritte bianco su nero su Instagram per raccontare le cause del suo ricovero in ospedale, evento che ha determinato lo slittamento del tour mondiale a data da destinarsi, Madonna usa la fotocamera per dare aggiornamenti ai fan sul suo stato di salute. La cantante sta meglio e ora ha le energie per un mini servizio fotografico casalingo dove si mostra grata per l’affetto che le è arrivato in questi giorni. Nei suoi nuovi selfie fiori e pupazzi, doni che le sono stati recapitati nelle ultime settimane.

UNA FOTO PER RINGRAZIARE I FAN

Madonna è tornata online e sta tornando lentamente in carreggiata, come provano i nuovi scatti pubblicati sul suo profilo Instagram a beneficio di una platea di oltre diciannove milioni di follower.
In questo momento così particolare della sua vita, dove ha rischiato di morire a causa di un’infezione batterica che l’ha costretta alla degenza in terapia intensiva, non c’è spazio per le provocazioni e le pose seducenti ma solo per gli abbracci, metaforici e materiali, per chi ha sperato che tornasse a casa fuori pericolo.
Nella foto visibile in timeline, la cantante stringe una composizione floreale gigante, un grande quantitativo di rose rosa lussureggianti che certamente le sono giunte da qualcuno che la ama. “Una sola rosa può essere il mio giardino. Un solo amico il mio mondo”, con questo aforisma Madonna ringrazia i fan, una moltitudine di persone che la ammirano da decenni e che ora attendono di sapere quando tornerà sul palco per Celebration, l’attesa tournée che doveva iniziare il 15 luglio da Vancouver.

IL TESTAMENTO E IL RECUPERO FISICO IN VISTA DEL TOUR

Nelle Stories Madonna è quasi totalmente nascosta da un pupazzo ma le foto permettono di apprezzare molti dettagli del suo look casalingo. L’hairtyle racconta un ritorno alle origini: i suoi capelli sono di nuovo tutti biondi, dalle radici alle punte.

Anche nella foto con le rose Madonna è biondissima ma è sempre pettinata con le trecce, un’acconciatura che è diventata il suo recente marchio di fabbrica.
La cantante fa sapere che si sta prendendo del tempo per tornare sul palco, carica e forte più che mai e nell’attesa si sta occupando di dettagli della sua vita personale e del suo futuro non da poco.
Solo qualche giorno fa i media di settore, col The Sun in testa, hanno diffuso le indicazioni contenute nel testamento, una preoccupazione che dopo il ricovero e lo spavento è diventata improvvisamente urgente,

La popstar avrebbe deciso di dividere il suo sterminato patrimonio in parti uguali per i suoi sei figli, quelli biologici e quelli adottati, e di ricompensare anche il suo manager storico, Guy Oseary, per i servigi resi negli anni. Ferree le disposizioni sullo sfruttamento della sua immagine post mortem. La cantante diffida fin da ora dall’uso della sua figura per ologrammi ed elaborazioni future del suo nome e del suo operato – una precisazione che ora, mentre esplode il dibattito sull’uso delle AI è più che attuale. Chi vorrà vederla o sentirla cantare farà bene ad affrettarsi a cercare i biglietti per il tour.

Exit mobile version