Stranger Things, l’arrivo di Linda Hamilton nella quinta e ultima stagione della serie

L’ annuncio dell’arrivo di Linda Hamilton nella quinta e ultima stagione della serie già cult è stato il momento clou del nuovo appuntamento di Tudum 2023, il grande evento globale trasmesso via web organizzato da Netflix

Un’attrice diventata un’icona con la saga di Terminator è la new entry nel cast di Stranger Things. L’annuncio dell’arrivo di Linda Hamilton nella quinta e ultima stagione della serie già cult è stato il momento clou del nuovo appuntamento, stavolta in diretta dal Brasile, di Tudum, il grande evento globale, trasmesso via web, organizzato da Netflix per i fan durante il quale sono state presentate novità esclusive, trailer e anteprime con le star su molte fra le più attese produzioni della piattaforma. 

ARNOLD SCHWARZENEGGER ANNUNCIA LA NOVITÀ

Per introdurre la novità nella serie creata dai fratelli Duffer (che hanno fermato, al momento, la scrittura dell’ultima stagione per lo sciopero degli sceneggiatori Usa) è stato Arnold Schwarzenegger: “Sono felice di poter annunciare che una vecchia amica, un’attrice fantastica, una vera tipa tosta si unisce alla famiglia di Netflix in una delle mie serie preferite”. L’attore ha anche confermato a Tudum il rinnovo per una seconda stagione della  serie action comedy di cui è protagonista e coproduttore esecutivo, Fubar, grande successo sulla piattaforma.

LE PAROLE DELL’ATTRICE

“Sono entusiasta di poter annunciare che mi unirò al cast di Stranger things 5 – ha spiegato Linda Hamilton in un video, accolto da un’ovazione -. Non so come riuscirò a essere una fangirl (della serie) e attrice allo stesso tempo. Ci lavorerò sopra” ha aggiunto sorridendo. “E’ sempre bello vederti Arnold, organizziamo presto una cena. E per tutti gli altri, ci vedremo a Hawkins” (la fittizia cittadina dello Utah dove il cuore della serie è ambientato)” ha concluso.  Sulla quinta stagione della serie, che ha fra i protagonisti, Millie Bobby Brown, Finn Wolfhard, Noah Schnapp, Caleb McLaughlin, Gaten Matarazzo e Winona Ryder, Matt e Ross Duffer, finora hanno solo detto che sarà “un culmine di tutte le stagioni” con “un po’ di tutto del passato”. L’anno scorso hanno anche rivelato il titolo del primo episodio, The Crawl, che pare rimandare a una delle grandi fonti d’ispirazione per gli autori di Stranger Things, Dungeons and Dragons.

Torna in alto