Spintone alla moglie, Tom Hanks perde le staffe con dei fan

Tom Hanks ha perso le staffe contro un gruppo di fan che pochi giorni fa all’uscita di un ristorante a New York ha circondato l’attore e la moglie, Rita Wilson, per alcuni selfie, urtando l’attrice e facendola quasi cadere. “Stai indietro…! Stavi buttando giù mia moglie”, ha gridato il premio Oscar, visibilmente arrabbiato, prima di essere allontanato dalla guardia del corpo che lo invita a salire in macchina. 

La scena è stata ripresa in un video che ha subito fatto il giro del web. Nelle breve clip si sentono anche le scuse del fan, ma ormai l’attore si è allontanato. La coppia aveva cenato insieme dopo aver assistito a una proiezione del film ‘Elvis’.   

Tom Hanks è impegnato nel tour promozionale del film biografico di Presley in cui interpreta il colonnello Tom Parker, il manager di Elvis. 

Exit mobile version