Ischia film festival, premio alla carriera a Sergio Rubini

Torna il cinema a Ischia. E sarà l’Ischia film festival il primo evento internazionale in presenza che si terrà in Italia dopo l’emergenza sanitaria. La diciottesima edizione della kermesse è in parte anche online, e prende il via dal 27 giugno al 4 luglio 2020, esplorando il legame tra cinema e location. Uno o più ospiti a sera nel Castello Aragonese si racconteranno al pubblico introducendo la visione dei film in programmazione che compongono la sezione ‘Best of’ non competitiva. Tra i protagonisti di questa edizione, Francesco Di Leva (il 27 giugno con ‘Il sindaco del rione Sanità’ di Mario Martone), Lillo Petrolo (il 28 giugno con ‘D.N.A. – Decisamente non adatti’ che ha diretto con Claudio Gregori), Nando Paone (il 29 giugno con ‘Il ladro di cardellini’ di Carlo Luglio), Gaia Girace, Margherita Mazzucco, Giovanni Amura e Francesco  Serpico, del cast della serie tv ‘L’Amica Geniale-Storia del nuovo cognome’ di Saverio Costanzo e Alice Rohrwacher (il 30 giugno) che tornano sull’isola d’Ischia dopo avervi girato alcune puntate della seconda stagione, Susy Laude (il 1 luglio con ‘Gli uomini d’oro’ di Vincenzo Alfieri), Giampaolo Morelli (il 2 luglio con il suo esordio da regista ‘7 ore per farti innamorare’), Alessandro Roia (il 3 luglio con ‘Si muore solo da vivi”’di Alberto Rizzi) e Marco D’Amore  (il 4 luglio con il suo esordio da regista ‘L’immortale’).

Tag:, , ,