laF, domani torna “Voglio vivere in Italia”

Campobasso è la città protagonista dell’ultimo dei 4 episodi tramessi in anteprima a giugno dell’inedito viaggio di “Voglio vivere in Italia”, in onda su laF (Sky 135)giovedì 20 giugno alle ore 21.10 in prima tv assoluta. I couchsurfer Simone & Anna proseguono il percorso lungo la penisola a bordo del loro camper rosso, con l’obiettivo di riscoprire le città italiane con lo sguardo degli stranieri che hanno scelto di viverci. La seconda stagione di “Voglio vivere in Italia” tornerà in autunno con 6 nuove puntate.
Campobasso, con il suo borgo medievale arroccato sul pendio di un colle sul quale spicca il Castello Monforte, simbolo stesso del capoluogo molisano, è una piccola città capace di attrarre diversi stranieri per il suo stile di vita sano e la bellezza del territorio. Simone & Anna cominciano la perlustrazione della provincia campobassana insieme a Peter Farina, imprenditore americano arrivato in Italia per cercare le origini della sua famiglia, sperimentando in prima persona le difficoltà di trovare i propri avi nei vecchi archivi dei Comuni: proprio per questo ha fondato “Italymondo”, un’agenzia che, oltre a occuparsi di pratiche per la cittadinanza di americani con origini italiane, creazione di alberi genealogici e organizzazione di tour personalizzati, ha anche il compito di far conoscere il Molise al mondo e ai molisani stessi. Peter si impegna a promuovere e salvaguardare l’attività dei piccoli artigiani e delle botteghe, che dal suo punto di vista sono il vero patrimonio del territorio: “Il turismo sostenibile – racconta – è un turismo autentico, che va dalle persone del posto: il macellaio, il casaro, l’orafo, il contadino. Queste persone in un luogo, dove non ci sono centri commerciali o grandi marchi, hanno preservato uno stile di vita che per me è diventato anche qualità della vita”.
Dopo essere stati a Guardiaregia, il paesino degli avi di Peter, Simone & Anna conoscono Domingos, imprenditore e ristoratore che è riuscito a inserirsi nella tradizione culinaria locale con un ristorante di cucina brasiliana. Passando per Ferrazzano, tornano a Guardiaregia dove incontrano l’israeliano Barak che, arrivato a Roma sedici anni fa per studiare industrial design, ha poi viaggiato con la moglie molisana in giro per il mondo tra Cambogia e Thailandia, per poi decidere di stabilirsi definitivamente in Molise, dove è riuscito a realizzare il suo sogno: trasformare un vecchio casale del 1700 in una residenza immersa nella natura, un luogo di aggregazione per viaggiatori che, oltre all’accoglienza, organizza eventi e tour di promozione turistica per il Molise, coinvolgendo i suoi ospiti in diverse attività, tutte rivolte alla scoperta della regione. I due travellers incontrano, infine, Lisa Vassalotti, figlia di due genitori molisani emigrati negli Stati Uniti negli anni ’70 e cresciuta a Manhattan con il desiderio di tornare in Molise dove trascorreva le vacanze estive con la nonna; dopo essersi trasferita qua, lontana dallo stile di vita frenetico americano, ha voluto dedicarsi al benessere del suo corpo, della mente ed è diventata insegnante di yoga. La regione le offre uno stile di vita sano, sia nel cibo che nelle relazioni interpersonali.
Il quarto episodio del format originale laF (Sky 135) Voglio vivere in Italia”, realizzato da EiE Film, va in onda giovedì 20 giugno 2019 alle ore 21.10 in prima tv assoluta.

Tag:, , , , ,