Domani torna, su Laf, “Love me gender” con Chiara Francini

Daniele, un papà casalingo, Simone, Erik e Lidia, una coppia gay con una suocera molto presente e Loredana, un papà transessuale MtoF: sono loro i protagonisti della terza puntata di “Love Me Gender”, la produzione originale laF firmata da Stand By Me in onda domanialle ore 21.10 in prima tv assoluta su laF (Sky 135). Attraverso le loro storie, Chiara Francini racconta come cambiano i ruoli all’interno delle famiglie contemporanee, in una società nella quale la tradizionale e rassicurante identità binaria uomo/donna non è più la sola a dettare le regole del vivere sociale. 
 
In questo terzo episodio, Chiara Francini incontra Daniele, a cui piace definirsi “Mr. Mom”, un papà casalingo che si occupa del figlio a tempo pieno, mentre la moglie si dedica alla carriera. Loredana, protagonista della seconda storia, è in realtà nata uomo e, dopo vent’anni di matrimonio con Morena, non è più riuscita a reprimere la sua vera natura e ha confidato per prima a Sara, la primogenita, il suo desiderio di diventare donna. Infine, Simone e Erik, sono una coppia gay unitasi civilmente qualche mese fa, che condivide molto della quotidianità con Lidia, la madre di Erik.
 
Chiara Francini continua il suo viaggio alla ricerca di storie autentiche, emozionanti e coraggiose facendosi interprete di chi vuole conoscere e comprendere qualcosa in più dei profondi cambiamenti in atto nella società contemporanea, ascoltando chi li sta vivendo in prima persona e cercando di capire, con mente aperta, leggerezza e ironia, dove e come stiamo cambiando.
 

Tag:, , , , , , , , , , ,