RTV San Marino sarà visibile in tutta Italia

 La televisione statale della Repubblica di San Marino sarà a breve visibile in tutta Italia. “Il 20 ottobre – dichiara il direttore generale di San Marino Rtv Carlo Romeo – passeremo sul canale nazionale 831 ed è una navigazione durata 30 anni. Zavoli sarà contento ed il fatto di andare in nazionale è un riconoscimento per tutti quelli che hanno lavorato e lavorano a Rtv. Quindi vuol dire essere visibili a Roma, Milano, Torino e in tutta la penisola facendo conoscere la realtà sammarinese anche dove non sempre è ben conosciuta”.
L’emittente della piccola repubblica, seppur statale, attualmente è visibile, oltre che sul satellite, sul digitale terrestre localmente in Emilia-Romagna e altre regioni con numeri minimi di ascolti Auditel. La novità è stata resa possibile grazie al nuovo accordo tra San Marino e Italia. L’articolo 14 del decreto varato ieri dall’esecutivo italiano, prevede un contributo addizionale condizionato all’effettiva messa a disposizione dell’Italia, entro il 31 dicembre 2021, dei canali 7, 26, 30, 51, 12B e 12C. “Ci risulta una modifica – commenta il segretario agli esteri sammarinese Luca Beccari – attraverso l’adozione di misure finanziarie urgenti, agli strumenti di copertura finanziaria che renderanno possibile dare esecuzione all’accordo recentemente sottoscritto fra San Marino e Italia in tema di collaborazione radiotelevisiva. Quindi, sostanzialmente, gli oneri dell’accordo sono stati dotati di copertura finanziaria”, conclude.

Tag:italia, rtv san marino, tv

Posting....
Exit mobile version