Ecco perché a Uomini e Donne sono sparite le mascherine trasparenti

Uomini e Donne le mascherine trasparenti sono sparite, ci avevate fatto caso?

La motivazione sarebbe da attribuirsi al Comitato Tecnico Scientifico che ha condannato l’uso delle mascherine di plastica trasparente perché sarebbero dispositivi non adatti a proteggere dalla diffusione del CoronaVirus. Per questo motivo nessuna trasmissione televisiva (né Rai, né Mediaset) può mostrarle perché darebbero un messaggio errato al pubblico a casa.

Uomini e Donne tuttavia è solo la trasmissione più famosa ad aver dato le mascherine trasparenti ai propri protagonisti, perché lo stesso dispositivo di protezione è stato avvistato anche fra il pubblico di Tale e Quale Show (Rai Uno) e Name That Tune (Tv8).

Queste mascherine trasparenti sarebbero fondamentali per i non udenti (che capiscono le parole delle persone con cui comunicano leggendo il loro labiale) ma in generale non efficaci al contenimento del Covid-19, perché molte particelle di saliva fuoriuscirebbero contagiando ipoteticamente l’ambiente circostante.

A dimostrarlo è stato uno studio pubblicato sulla rivista Physics of Fluids che – come si legge su FanPage – si tratta di visiere che hanno la capacità di bloccare un colpo di tosse o uno starnuto, ma non di impedire alle sopracitate goccioline di aggirare con facilità la copertura e spargersi all’esterno.

Biccy

Tag:, ,