I Maneskin si esibiscono con un concerto a sorpresa a Times Square e la folla va in visibilio

I Maneskin si esibiscono con un concerto a sorpresa a Times Square e la folla va in visibilio. 

E’ successo a pochi giorni dal trionfo della band romana ai VMA’s 2023, dove ha vinto nella categoria “Best Rock”ed è stata protagonista di una iconica performance. Un regalo che Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno voluto fare a tutti i loro fan americani prima dalla ripartenza del tour mondiale “RUSH! World Tour”.

Un live show che ha richiamato migliaia di persone che hanno riempito a celebre piazza accorrendo sotto il palco

I Maneskin si esibiscono con un concerto a sorpresa a Times Square e la folla va in visibilio. E’ successo a pochi giorni dal trionfo ai VMA’s 2023 dove ha vinto nella categoria “Best Rock” ed è stata protagonista di una iconica performance della band romana. Un regalo che Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno voluto fare a tutti i loro fan americani a pochi giorni dalla ripartenza del tour mondiale “RUSH! World Tour”.


Il trionfo ai VMA’s 2023 

Agli MTV Video Music Awards i Maneskin hanno portato a casa l’ennesima vittoria conquistando un premio nella categoria “Best Rock”, grazie al brano “The Loneliest” (tratto dal loro ultimo album “Rush”). Sul palco la band ha portato in anteprima mondiale l’ultimo singolo “Honey, (are you coming?)”.
Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno soffiato il riconoscimento di Best Rock a veterani del rock come Metallica, Red Hot Chili Peppers, Linkin Park, Muse e Foo Fighters. Si tratta di un ritorno sulla scena del delitto per il gruppo, che nella scorsa edizione aveva vinto nella categoria miglior video alternativo grazie a “I Wanna be your slave”. L’anno precedente Damiano e soci avevano invece portato a casa una prima statuetta nella categoria Best Rock, agli MTV Europe Music Awards.

Il nuovo brano

“Honey! (Are u coming?)” è il nuovo singolo dei Maneskin cantato in anteprima mondiale proprio a Times Square: “Abbiamo scritto la canzone subito dopo lo scorso tour, avevamo ancora tutta l’adrenalina accumulata durante i concerti e i viaggi. L’abbiamo scritta tra Londra e Los Angeles – ha spiegato Victoria sulla genesi del singolo – Siamo davvero felici del risultato e pensiamo che sia qualcosa di nuovo per noi”. “È la storia di un incontro tra due persone che insieme vedono nei rispettivi occhi un po’ di tristezza, qualcosa che li fa sentire fuori posto – ha aggiunto Damiano in merito al significato della canzone – È un invito ad unirsi in una nuova avventura senza sapere effettivamente cosa li aspetta e godersi il viaggio”.

Torna in alto