Barra delle Notizie

Il regista di Twilight spiega perché ha rifiutato di inserire il cameo di Taylor Swift

Chris Witz, regista di The Twilight Saga: New Moon ha rivelato in un podcast i motivi per i quali ha scartato Taylor Swift, che avrebbe voluto partecipare alla pellicola

Anche i personaggi del mondo dello spettacolo hanno delle saghe cinematografiche che adorano e alle quali vorrebbero apparire anche solo con un semplice cameo. Uno degli ultimi casi, ad esempio, è quello di Helen Mirren e Brie Larson, entrate in tempi diversi all’interno di Fast & Furious, serie di film incentrata sul mondo dei motori con protagonista Dominic Toretto (Vin Diesel). Anni fa, invece, nel grande successo The Twilight Saga: New Moon, secondo capitolo della tetralogia basata sui romanzi di Stephenie Meyer, anche Taylor Swift ha cercato di ottenere una piccola parte, non riuscendovi.

TAYLOR SWIFT SCARTATA PERCHÉ TROPPO FAMOSA

Chris Weitz, regista del secondo film di Twilight, è stato intervistato da The Independent all’interno del podcast The Twilight Effect con Ashley Greene e Melanie Howe. Parlando della pellicola, egli ha rivelato che Taylor Swift si era proposta per avere una parte. All’epoca era il 2009 e sia Chris Weitz che la cantante avevano lo stesso agente, dunque tutto sembrava collimare. Invece, il regista ha scelto a sorpresa di non includerla nel lungometraggio perché troppo famosa. Infatti, Chris Weitz ha spiegato che Taylor Swift sarebbe stata troppo riconoscibile attirando l’attenzione sul set e distogliendola anche al cinema, con gli spettatori impazienti di vedere il suo cameo. Ricordando quel momento, Weitz ha dichiarato: “Appena Taylor si è proposta, ho subito pensato che avrebbe distratto gli attori perché era un personaggio troppo popolare. Mi prendo a calci per la mia scelta, magari avrei potuto anche uscire con lei. Tuttavia, ho preferito pensare al bene del film”. La Swift tornerà comunque sul grande schermo il prossimo 3 novembre con Amsterdam, film di David O. Russell girato insieme a Christian Bale, Margot Robbie e John David Washington.

I FILM DI TWILIGHT

The Twilight Saga: New Moon è uscito nell’autunno del 2009 e ha incassato 709 milioni di dollari. Un record d’incassi detenuto per quasi due anni, prima di essere superato da Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2, che ha guadagnato circa 91 milioni di dollari nel 2011. Andiamo a ricordare tutti i film basati su Twilight e che hanno visto come protagonisti Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner:

  • Twilight (2008)
  • The Twilight Saga: New Moon (2009)
  • The Twilight Saga: Eclipse (2010)
  • The Twilight Saga: Breaking Down – Parte 1 (2011)
  • The Twilight Saga: Breaking Down – Parte 2 (2012)



Tag:, ,