Ryan Reynolds svela il “più grande regalo” che Blake Lively gli ha fatto

L’attore ha mostrato sui social l’opera d’arte che la moglie ha fatto commissionare per lui, raffigurante la sua casa di infanzia, svelando poi dettagli intimi della sua adolescenza

Ryan Reynolds ha svelato, attraverso i social, qual è il più bel regalo che la moglie e attrice, Blake Lively, gli abbia mai fatto: un quadro che lo ritrae, bambino, davanti alla sua vecchia casa di Vancouver. Un dipinto che l’ex Gossip Girl ha fatto realizzare appositamente per il compagno dall’artista californiano Danny Galieote.Nel quadro si vede Ryan Reynolds da bambino, mentre consegna i giornali porta a porta e si sofferma davanti alla sua casa d’infanzia. Un dono fattogli dalla moglie, che sta per dare alla luce il terzo figlio della coppia, carico di significati e di ricordi per l’attore canadese.”Il mio primo lavoro consisteva nel consegnare giornali per il Vancouver Sun. La casa nel dipinto è la casa della mia infanzia. Io e i miei fratelli abbiamo trascorso anni cercando di ucciderci l’un l’altro su quel prato. Ci sono molte uova di Pasqua nel dipinto, incluso il mio idolo, John Candy sulla prima pagina del giornale. La casa non è più in piedi ma è una cosa viva e che respira nella mia testa. Questa opera d’arte è il più grande regalo che mia moglie mi abbia mai fatto”, spiega in un post Instagram Ryan Reynolds.Un regalo speciale, unico e sentimentale che Blake Lively ha voluto donare a suo marito che, attraverso i social, ha così rivelato qualcosa di più della sua infanzia. Il primo lavoretto da bambino, la storica casa di famiglia e le lotte con i fratelli sul prato. Un momento intimo che però Ryan Reynolds ha voluto terminare in ironia. “Se ci sarà mai un incendio, lo prenderò per primo. Tornerò per Blake”, ha concluso il post social l’attore canadese.

Novella Toloni, ilgiornale.it

 

Tag:, , ,