Beatles, il documentario “Get back” su Disney+

Sarà Disney+ a trasmettere Get back, l’atteso documentario sui Beatles diretto da Peter Jackson. Inizialmente previsto per settembre 2020, il doc verrà lanciato sulla piattaforma in tre episodi separati da due ore ciascuno il 25, 26 e 27 novembre prossimi, in coincidenza con la Festa del Ringraziamento.

Il regista premio Oscar Peter Jackson ha trascorso gli ultimi tre anni a selezionare e montrare una enorme quantità di materiale video e audio (oltre 50 ore di riprese) risalenti al gennaio del 1969, quando i Fab Four erano impegnati nello studio di Twickenham per incidere quello che sarebbe diventato il progetto Let it be, da cui scaturirono poi un controverso disco e un film diretto da Michael Lindsay-Hogg. Il film originale raccontava, di fatto, la fine della band, lasciando un retrogusto amaro tra momenti di esplicita tensione e di litigi e frammenti di esaltante creatività: in questo nuovo montaggio, Jackson racconta invece una verità differente, lasciando molto spazio a momenti di allegria e di cameratismo.

Peter Jackson ha commentato: “Sotto molti aspetti, i notevoli filmati girati da Michael Lindsay-Hogg raccoglievano più trame. C’era la storia tra grandi amici. E quella delle fragilità umane e di una convivenza quasi divina. E’ un resoconto dettagliato del processo creativo, che ha portato alla creazione di canzoni iconiche, ambientato nel clima sociale del 1969. Ma non è nostalgia: è crudo, onesto e umano. In sei ore, conosceremo i Beatles con un’intimità che non avremmo mai immaginato”.

Torna in alto