“Grande Fratello”: Monia su tutte le furie per il disordine in Casa mentre i veterani trascorrono un pomeriggio alla Spa

Nella Casa del “Grande Fratello” è il momento di affrontare un nodo importante: quello dell’ordine e delle pulizie.

E’ Monia a tirarlo fuori a cena, stanca della situazione ormai sotto controllo: il bagno in condizioni da incubo, mutande lasciate in giro. La Ferrera vuole imporre dei turni stabiliti per le pulizie, anche se qualcuno, come Letizia, non sembra molto d’accordo, contando sulla buona volontà di ciascuno. Ma non ci sono solo discussioni: per i veterani è arrivata una piacevole sorpresa. Per ripagarli dei quattro mesi passati nella Casa, il Grande Fratello ha regalato loro un pomeriggio in una Spa.

Ma Monia non è l’unica a lamentarsi. Anche Fiordaliso ha le sue rimostranze da fare, a partire da un bagnoschiuma rovesciato in bagno da qualcuno che si è ben guardato dal pulire, costringendo lei a dover sistemare il tutto. Il silenzio e lo sguardo vago di alcuni dei concorrenti è indicativo di chi sia al centro di queste critiche. “Questa casa non è un albergo” tuona Monia. 

Massimiliano intanto ne approfitta per affrontare un altro problema: quello degli schiamazzi in camera da letto. “In camera si dorme – dice Varrese -, mi sono stancato di essere continuamente svegliato dai richiami del Grande Fratello. Anche nel pomeriggio: se c’è qualcuno che riposa si entra senza fare rumore”. Fiordaliso interviene a dar man forte a Massimilano: “La zia adesso tira le ciabatte direttamente – afferma -, ve le tira sulla fronte. Perché sono quattro mesi che non dormo“. Ma non finisce qui, approfittando del fatto che è stato affrontato l’argomento Massimiliano allunga la lista delle cose che non vanno. “Quando ci si lava i denti l’acqua va chiusa – dice tornando all’argomento “bagno2 -, quando si usa il dentifricio se ne usa poco, lo stesso quando ci si lava: di shampoo e bagnoschiuma ne basta poco, perché sennò vanno riordinati ogni due giorni”. I “colpevoli” faranno finta di nulla o proveranno a mettersi in riga?

Un pomeriggio alla Spa per i veterani

Per ricompensare i veterani dei tanti mesi passati nella Casa, Grande Fratello decide di farli uscire per un pomeriggio regalando loro alcune ore in una Spa. Vengono tutti mandati nel Tugurio e da lì escono per la loro meta. La consegna però è di mantenere il segreto con gli altri coinquilini. Quando il gruppo dei “Tuguriati” rientra viene accolto da forti e calorosi abbracci dagli altri, inconsapevoli della destinazione dei compagni. Perla si lascia andare in un pianto di felicità mostrando apertamente la sua gioia nel rivedere i suoi compagni di avventura. I veterani però sviano la curiosità degli altri e mantengono il segreto.

Torna in alto