Valentina Ferragni, un anno dopo il carcinoma: “I medici salvano le vite”

La sorella di Chiara Ferragni mostra la cicatrice e racconta la sua vittoria contro la malattia

Valentina Ferragni un anno fa era alle prese con un carcinoma basocellulare sul volto.

Ha subito un intervento per la rimozione e a 12 mesi di distanza festeggia grazie alla prevenzione e ai dottori: “I medici salvano le vite”. Da poco tornata single, dopo l’addio a Luca Vezil, la sorella di Chiara Ferragni è orgogliosa di lanciare messaggi social che possono aiutare altre persone colpite dallo stesso problema di salute.

Valentina Ferragni, un post sulla prevenzione
Valentina Ferragni posta due immagini che la ritraggono a distanza di un anno dalla scoperta del carcinoma. La prima quando ancora aveva un brutto segno in volto e che non sapeva cosa fosse, la seconda con la fronte libera e lo sguardo felice. “Eccomi esattamente un anno dopo la rimozione e diagnosi del carcinoma basocellulare sulla fronte – racconta a cuore aperto ai follower la sorella di Chiara Ferragni – Ammetto che scoprire di avere un tumore a 28 anni non è stata una passeggiata ma tutto quello che è successo dopo è stato veramente pazzesco: sapere che, nel mio piccolo, raccontando la mia storia, i sintomi e la diagnosi del tumore ho potuto aiutare anche solo una persona su questo mondo è veramente qualcosa di cui io sono fiera”. E poi Valentina Ferragni dà una lezione sull’uso di Instagram: “Ecco come dovrebbero essere usati i social: per aiutare, per sensibilizzare, per dare una mano anche solo ad una persona dall’altra parte dello schermo”. Infine, l’appello a non trascurarsi ma saper cogliere tutti i segnali che il fisico ci trasmette: “E di questo io sono grata, sapere di aver sensibilizzato alla prevenzione e al non dare per scontato una sciocchezza sul nostro corpo. Non aspettate e andate subito a farvi vedere da un medico. La prevenzione e i medici salvano le vite”.

La schiettezza con i fan
Valentina Ferragni ha sempre mostrato un atteggiamento aperto e confidenziale con i follower raccontando tutto quel che le accadeva. Non ha nascosto le sue preoccupazioni e le sue vittorie nella malattia, non ha omesso dettagli sulla sua vita privata durante la separazione dal fidanzato, ha prontamente smentito i gossip amorosi che la vedevano protagonista. La sorella di Chiara Ferragni risponde alle domande dei fan, anche a chi in questi giorni la rimprovera di essere dimagrita troppo dopo l’addio da Luca Vezil. “Sei dimagrita troppo” le hanno scritto a corredo di un’immagine in cui indossa pantaloni aderenti e camicia a quadri. L’influencer replica a tono: “Ho semplicemente sofferto e ho perso peso. Ogni tanto provare dell’empatia verso gli altri non farebbe male”.

L’addio da Luca Vezil
Dopo l’estate Valentina Ferragni e Luca Vezil hanno ufficializzato il loro addio dopo cinque anni insieme. Durante le vacanze erano stati separati per motivi di lavoro (avevano detto) ma il periodo di lontananza non è servito a rimettere insieme i tasselli del loro amore che al rientro in città è crollato. Ad entrambi sono stati affibbiati nuovi compagni e nuove storie, ma tutti e due hanno prontamente smentito. Valentina Ferragni e Luca Vezil sono single, ma insieme portano avanti il loro amore per Pablo Vezagni, il cagnolino che porta i cognomi di “mamma e papà”.

Torna in alto