GLI ATTENTATI DI PARIGI ‘FERMANO’ ANCHE LE SERIE TV: LA RAI SOSPENDE LA MESSA IN ONDA DI NCIS

(Il Fatto) I tragici avvenimenti di Parigi non lasciano indifferenti nemmeno i palinsesti tv. La Rai (insieme ad alcune emittenti americane), ampoule ha deciso di rinviare episodi di serie tv con temi troppo simili agli attentati che venerdì 13 novembre hanno seminato morte e terrore nella capitale francese. Il finale della dodicesima stagione di N.C.I.S., telefilm in onda ogni domenica su Rai 2, viene rinviato a data da destinarsi: la puntata in questione vede infatti la Naval Criminal Investigative Service, ovvero il dipartimento della Marina Militare degli Stati Uniti, affrontare un’organizzazione terroristica e per questo la direzione di Rai2 ha ritenuto opportuno posticiparne la messa in onda.

E anche la tv americana ha deciso di modificare il palinsesto per quanto riguarda alcuni titoli seriali: l’episodio di “How Does She do It?” con una trama che racconta di un attentato terroristico a National City, la cittadina dove vive l’eroina protagonista, è stato posticipato e così la puntata live di “Undateable” (Joi) prevista venerdì scorso su Nbc. Gli ideatori della sit-com hanno motivato con un tweet la decisione: “Noi amiamo farvi ridere, ma l’episodio di stasera non andrà in onda per il rispetto dei nostri amici di Parigi“. A supporto del tweet, una foto con tutto il cast con in mano l’ormai celebre effige della Torre Eiffel.

Tag:, , , , , , ,