Kit Harington torna nei panni di Jon Snow: in lavorazione una serie sequel di “Game of Thrones”

L’attore interpreterà ancora il personaggio che lo ha reso celebre in un nuovo spin-off del franchise

Hollywood Reporter e Variety lanciano la notizia che potrebbe scaldare i cuori infranti dei fan “Game of Thrones” dopo la controversa fine della serie. La HBO avrebbe iniziato a sviluppare un nuovo spin-off del drama fantasy dedicato completamente a Jon Snow, uno dei protagonisti più amati. E sarà Kit Harington a riprendere i panni del personaggio che lo ha reso una star mondiale.

Il progetto sarebbe agli albori e la serie sarebbe un sequel dei fatti accaduti dopo la fine dell’ottava stagione, con Jon Snow che è stato uno dei pochi personaggi sopravvissuti al devastante finale. Intanto dopo le indiscrezioni girate sui magazine né HBO né i rappresentanti di Harington hanno confermato o smentito la notizia arrivata a poche settimane dal debutto del primo prequel “House of the Dragon”.

Dopo “Game of Thrones”, Harington è stato protagonista nel Marvel Cinematic Universe, nel cast di “The Eternals”e si è dedicato al teatro con l’Enrico V. Il ritorno dei panni di Jon Snow, per il quale ha ricevuto due candidature agli Emmy, sarà sicuramente una sfida, soprattutto con se stesso dopo che aver raccontato di aver avuto problemi psicologici, tra depressione e alcolismo alla fine della serie. “Sono andato incontro a problemi mentali dopo Il Trono. E a essere onesto anche durante la fine. Credo che debbano essere messi in relazione alla natura dello show e a ciò che ho fatto per anni”, aveva raccontato nel 2021. Nel suo percorso riabilitativo a cui si è sottoposto è stato aiutato dalla moglie Rose Leslie, conosciuta proprio sul set della serie (era Ygritte con cui Snow aveva una relazione). I due si sono sposati nel 2018 e tre anni più tardi hanno avuto un figlio.

Tag:, , , ,