Danza con me

La replica dello spettacolo di Roberto Bolle che ha aperto l’anno 2022

Sabato 18 giugno Rai 1 ripropone, in prima serata, una delle edizioni più apprezzate ed amate dal pubblico del grande show della danza di Roberto Bolle, “Danza con me” – prodotto da Rai1 in collaborazione con Ballandi e Artedanza srl – quella che ha aperto l’anno 2022. 
Una puntata che si è distinta per un tratto particolarmente spumeggiante e positivo come a voler celebrare il ritorno alla vita in tutte le sue forme, con camei e partecipazioni inedite e originali di molti artisti speciali, provenienti dal mondo della musica e del cinema, della danza e della cultura, della letteratura e della televisione stessa. Nella gioia condivisa di essere tornati a fare quello che ci è mancato per tanto, troppo tempo. 
Alla conduzione un’artista molto amata dal pubblico, Serana Rossi, accompagnata dall’ironia di Lillo, ricongiunto – o almeno così crede lui – al suo primo amore, la danza. 
Ospite d’eccezione della serata John Malkovich, insieme al duo di perfomers Igudesman e Joo. 
Nel campo della musica si spazia da Ornella Vanoni a Colapesce e Dimartino, da Boosta e Frida Bollani Magoni a Beatrice Rana, fino ad Alessandro Quarta. E poi ancora Margherita Buy, Micaela Ramazzotti, Benedetta Porcaroli, Sabrina Impacciatore e Diana Del Bufalo in un’edita performance corale. Jasmine Trinca e Alessandro Borghi, invece, dipingeranno, insieme con Bolle e la prima Ballerina della Scala Virna Toppi, l’amore nel tempo e il tempo dell’amore. 
Ma è anche l’edizione della bellissima esibizione di Roberto Bolle con le Farfalle olimpiche e dell’ironia di Valerio Lundini, degli interventi narrativi di scrittori come Nicola Lagioia e Silvia Avallone e di personaggi amati del mondo della tv e del cinema come Franca Leosini e l’irresistibile Carla Signoris, che racconteranno aneddoti e storie della danza e non solo. 
E poi, naturalmente, la grande danza di Roberto Bolle, con grandi interpreti e un mix di pezzi contemporanei di grandi coreografi come Borderlands di Wayne Mc Gregor o realizzati ad hoc per il programma come il sensuale Acqua di Mauro Bigonzetti, fino ai grandi classici sempre amatissimi dal pubblico come Giselle, L’Histoire de Manon e poi ancora il sensuale tango di Alma Porteña e l’abbraccio di Zorba il Greco, solo per citare alcuni dei brani interpretati. 
Un’annotazione particolare merita il pezzo sulle note di Respect, interpretato per la prima volta da Serena Rossi accompagnata dalla danza mescolata al linguaggio dei segni della Silent Beat, e un’allegra rivisitazione quasi in versione “musicarello” di “Sono Bugiarda” con uno scatenato Lillo in competizione con Bolle per conquistarsi l’amore della bella del gruppo. 

Tag:, , , , , , , ,