LEONE LASCIA LA RAI DOPO 33 ANNI

Giancarlo-LeoneIl direttore del coordinamento editoriale dei palinsesti televisivi della Rai, Giancarlo Leone, dopo 33 anni passati nelle stanze di Viale Mazzini lascia il servizio pubblico. Entrato nel 1983 ha ricoperto incarichi di primissimo piano: due volte vicedirettore generale, amministratore delegato di RaiCinema, capo dell’intrattenimento, direttore di Rai 1 prima dell’attuale incarico assegnatogli di Antonio Campo Dall’Orto nel marzo di quest’anno. Per Leone «è il momento per fare altre scelte. Mi attendono sfide professionali impegnative nel settore dei media. Il mio futuro è altrove ma il mio cuore resta in Rai. Per questo, se servirà, assicurerò al direttore generale, al quale mi lega un rapporto di stima e rispetto, la massima collaborazione per un periodo limitato di tempo, per quello che abbiamo costruito insieme e per le sfide future che attendono la Rai». L’addio è stato annunciato nella riunione periodica dei 25 top manager della Rai. Parole affettuose da parte del d.g.: «Con lui mi sono trovato fin dal primo momento in grande sintonia e nutro per lui grande stima. Per questo gli ho chiesto di proseguire per il tempo necessario a dare il suo apporto, in altre forme, per lavorare insieme su alcune priorità aziendali e di visione che ci attendono nei prossimi mesi».
Scommessa vinta per la nuova collocazione di Gazebo Social News in access prime time. Dopo la costante crescita di ascolti con una media oltre il 5,5 di share e crescente apprezzamento del pubblico, il programma conquista anche la serata del lunedì. Dopo la sosta natalizia, tornerà in onda lunedì 9 gennaio con cinque puntate a settimana, dal lunedì al venerdì. Promossi a pieni voti, dunque, Diego Bianchi, Marco Dambrosio (Makkox), Andrea Salerno e tutto il cast di Gazebo Social news. Da domenica 15 gennaio tornano anche le seconde serate, con degli speciali-evento, una volta al mese. La trasmissione ha avuto anche un forte impatto sul versante social. Gazebo è attivo sui maggiori social network: Facebook, Twitter e Instagram e produce quotidianamente contenuti crossmediali (aggiornamenti, foto, video) anche in esclusiva web.
Festa ieri per il primo anno di vita di Madeleine, locale romano situato a pochi passi da viale Mazzini, amatissimo da tanti personaggi del piccolo schermo, a cominciare da Eleonora Daniele. E dove può anche accadere di incontrare il direttore del telegiornale di La7 Enrico Mentana.
Rai TgR media partner degli eventi culturali. Succede a Torino, dove la testata diretta da Vincenzo Morgante sostiene la mostra allestita nei Musei Reali intitolata Le meraviglie del mondo. Le collezioni di Carlo Emanuele I di Savoia, presentata in Galleria Sabauda e alla Biblioteca Reale dal 16 dicembre al 2 aprile del prossimo anno. Squali di carta lunghi tre metri, oltre 800 dipinti, 14 mila volumi conservati in armadi, ognuno dei quali dedicato a un aspetto del sapere, busti romani, gioielli, armature, arazzi, carte geografiche: sono le meraviglie raccolte dal duca nella seconda metà del Cinquecento.

di Gianfranco Ferroni, Italia Oggi

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,