X Factor 2023, stasera doppia eliminazione e giostra. Ospite Annalisa.

Con una doppia manche e una doppia eliminazione, tutto può succedere: la sfida tra i concorrenti di FedezAmbra AngioliniDargen D’AmicoMorgan si fa sempre più avvincente. A condurre lo show sul palco della X Factor Arena, Francesca Michielin. Superospite, Annalisa. L’appuntamento con XF2023 è tutti i giovedì alle 21.15 su Sky Uno e in streaming su NOW, sempre disponibile on demand e visibile su Sky Go.

Nella notte del quarto Live, la sfida tra i concorrenti di FedezAmbra AngioliniDargen D’AmicoMorgan – nello show Sky Original prodotto da Fremantle – si fa sempre più avvincente. A condurre lo show e dirigere la gara sul grande palco della X Factor Arena ci sarà, come sempre, Francesca Michielin.

“LA GIOSTRA”

La serata sarà divisa in due: in apertura tornerà il momento dell’amatissima e spettacolare “giostra” di X Factor, un medley unico che vedrà i concorrenti esibirsi senza soluzione di continuità con i brani più rappresentativi del loro percorso, e che porterà quindi alla prima eliminazione della serata.

UNA MANCHE SPECIALE

I 9 cantanti rimasti in gara saranno poi protagonisti di una manche speciale a tema supportata da Škoda, l’auto ufficiale di X Factor. Una manche chiamata Car Songs per la quale i giudici hanno scelto brani adatti a diventare colonna sonora dei viaggi.

E così, nella squadra di Fedez, Maria Tomba sta preparando “Wake Me Up When September Ends” dei Green Day e SARAFINE “Tutto il resto è noia” di Franco Califano; in quella di Ambra, Angelica è al lavoro su “I’ve Been Loving You Too Long” di Otis Redding mentre Matteo Alieno su “Il chitarrista” di Ivan Graziani; in quella di Dargen D’Amico, Il Solito Dandy vuole tornare sul palco con “Ci vuole un fisico bestiale” di Luca Carboni, SETTEMBRE con “Spaccacuore” di Samuele Bersani e gli Stunt Pilots con “Ironic” di Alanis Morissette; infine, in quella di MorganSELMI vuole far ascoltare “You’ve Got A Friend” di Carol King, i SickTeens “Careless Memories” dei Duran Duran e gli Astromare “Good Vibrations” dei Beach Boys.

Torna in alto