Will Smith ha smentito la voce sulla relazione con Duane Martin

Will Smith smentisce di essere stato sorpreso a fare sesso gay con un attore de “Il Principe di Bel-Air” e tramite un portavoce fa sapere: “È una storia completamente inventata“.

L’attore 55enne premio Oscar è finito al centro del gossip per una presunta relazione omosessuale con il collega Duane Martin con il quale recitò nella famosa serie. A lanciare l’indiscrezione è stato l’ex assistente Brother Bilal in una recente intervista.

Ricordo benissimo la scena – ha raccontato l’ex assistente – ho aperto la porta del camerino di Duane, che recitava in ‘Willy-Il principe di Bel Air’, ed è stato allora che l’ho visto fare sesso con Will. Erano su un divano e io mi sono imbattuto in tutto questo per caso“.

Mentre sul divorzio di Will Smith e Jada Pinkett Smith, Bilal ha confessato: “Se una donna è abituata a certe dimensioni, non puoi pensare di soddisfarla con ciò che tutti definiscono un ‘mignolo’. Jada era una delle attrici più desiderate e per Will sposarla è stata una vittoria. Loro, in realtà, sono separati già da sette anni“. 

La replica di Will Smith non si è fatta attendere, dopo avere sentito le dichiarazioni rilasciate dal suo ex assistente, l’attore ha risposto tramite un suo portavoce che, a Tmz, ha sottolineato: “Tutta questa storia è stata completamente inventata. Smith sta considerando la possibilità di intraprendere un’azione legale“. 

Torna in alto